A Castelfiorentino arriva la silent disco. Giannì: Un'iniziativa dai giovani per i giovani

L'iniziativa è organizzata dal Comune di Castelfiorentino grazie agli operatori di strada del Ciaf, in collaborazione con la cooperativa Cat. Evento gratuito

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Il 9 giugno, dalle ore 21.00, arriva in piazza Gramsci la Silent disco, il nuovo stile di dj set in cuffia. La "discoteca silenziosa" permetterà a chiunque vorrà di godere di buona musica nel "Piazzale", senza disturbare la quiete  del centro: la musica, infatti, viene trasmessa dal dj direttamente alle cuffie dei partecipanti, attraverso una rete senza fili. 

Eccezionalmente, il tutto sarà completamente gratuito, basterà portare con sé soltanto la carta di identità e presentarla agli educatori di strada che animeranno la serata. L'iniziativa è organizzata dal Comune di Castelfiorentino grazie agli operatori di strada del Ciaf, in collaborazione con la cooperativa Cat. Alla realizzazione dell'evento hanno inoltre partecipato i ragazzi del collettivo studentesco dell'Enriques, che hanno così avuto l'opportunità di organizzare una festa di fine anno completamente di proprio gusto, attraverso la collaborazione con l'amministrazione. 

«I ragazzi del collettivo sono ormai diventati un punto fermo nell'organizzazione di iniziative rivolte al pubblico giovanile - afferma l'Assessore alle Politiche Giovanili del Comune, Francesca Giannì - Abbiamo costituito questo gruppo di lavoro insieme a loro, ormai un anno fa, con l'obbiettivo di farli diventare una componente importante per lo sviluppo delle politiche giovanili di Castelfiorentino. Questa iniziativa rappresenta l'ennesima conferma di quanto i giovani hanno tanto da offrire alla comunità: basta solo dare loro voce».

Pubblicato il 7 giugno 2018

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
  * Sì, acconsento

Torna su