A Castelfiorentino torna il mercatino natalizio di solidarietà di Villa Balli

All'inaugurazione interverrà l’Assessore alle Politiche Sociali, Alessandro Tafi. «E' per me un piacere - sottolinea - intervenire ogni anno all'apertura del mercatino natalizio realizzato dai ragazzi, una iniziativa molto apprezzata e che ha sempre riscosso grande successo all'interno della nostra comunità. Rinnovo pertanto il mio appello alla popolazione a fare una visita al mercatino, e magari ad acquistare un piccolo regalo che rappresenta anche una manifestazione di affetto nei confronti di coloro che hanno realizzato questi manufatti con una costanza e una pazienza infinita»

 CASTELFIORENTINO
  • Condividi questo articolo:
  • j

Un’idea-regalo che riscalda il cuore: il modo più autentico per vivere il Natale. E’ questo lo spirito che accompagna da sempre il mercatino natalizio di Villa Balli, che sarà inaugurato lunedì 2 dicembre – alle ore 16.30 - nei locali del Centro Diurno (via Magenta n. 2), dove i ragazzi si sono impegnati a fondo nelle ultime settimane per realizzare con estro, fantasia e creatività tanti piccoli capolavori.

I visitatori avranno solo l’imbarazzo della scelta per individuare l’oggetto più appropriato per la propria casa o magari per confezionare regalo originale ai propri familiari, con la consapevolezza che un simile gesto renderà felici non solo i destinatari ma anche coloro che l’hanno fatto con le loro mani.

Il mercatino di Natale di Villa Balli presenta infatti una ricca collezione di manufatti artigianali, addobbi e centro tavola, oggetti per decorare l’ambiente della propria casa e conferirgli la giusta atmosfera che si respira durante tutto il periodo natalizio.

All’inaugurazione interverrà l’Assessore alle Politiche Sociali, Alessandro Tafi. «E’ per me un piacere - sottolinea - intervenire ogni anno all’apertura del mercatino natalizio realizzato dai ragazzi, una iniziativa molto apprezzata e che ha sempre riscosso grande successo all’interno della nostra comunità. Rinnovo pertanto il mio appello alla popolazione a fare una visita al mercatino, e magari ad acquistare un piccolo regalo che rappresenta anche una manifestazione di affetto nei confronti di coloro che hanno realizzato questi manufatti con una costanza e una pazienza infinita. Colgo l’occasione per ringraziare anche le operatrici e gli operatori di Villa Balli, che offrono un contributo davvero encomiabile al raggiungimento delle finalità sociali e inclusive di questo progetto. E i risultati si vedono».

Il mercatino di Villa Balli sarà aperto fino al 23 dicembre con il seguente orario: tutti i giorni dal lunedì al venerdì ore 10.00-16.00 (ad eccezione del giorno dell’inaugurazione, lunedì 2 dicembre, che rimarrà aperto nel pomeriggio dalle 16.30 alle 20.00)

Pubblicato il 26 novembre 2019

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su