A Poggibonsi la prima Giornata della Protezione Civile

Sabato 18 settembre dalle 15 alle 24 con Vab, Misericordia, Pubblica Assistenza, Anpana, Rioni e Giovani Insieme Per. In piazza Berlinguer e in piazza Rosselli esposizione di mezzi e attrezzature, gazebo, dimostrazioni, gastronomia e punti ristoro diversi, musica e animazione per bambini

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Poggibonsi festeggia la Protezione Civile e tutti i volontari che hanno offerto il loro contributo nella gestione della pandemia. Lo fa con la prima Giornata della Protezione Civile promossa dal Comune insieme a Confraternita di Misericordia di Poggibonsi, Pubblica Assistenza di Poggibonsi, vigilanza antincendi boschivi VAB Valdelsa, Anpana, Giovani Insieme Per, Rioni di Poggibonsi. La giornata si svolgerà sabato 18 settembre dalle 15 alle 24 in piazza Rosselli e in piazza Berlinguer.


Una giornata per sensibilizzare tutta la popolazione su tematiche importanti - dice il sindaco David Bussagli - e un riconoscimento a tutti i volontari delle associazioni di protezione civile e non solo, che operano sul nostro territorio e che hanno contribuito in maniera sostanziale ad affrontare a gestire tanti aspetti legati all’emergenza. Un impegno costante e tenace, uno spirito di servizio che non è mai venuto meno e che ha un valore grande per tutta la nostra comunità”.

Quella di sabato sarà infatti una giornata dedicata ai temi della Protezione Civile e più in generale del volontariato e del servizio alla collettività in un'ottica di sussidiarietà. E' per questo motivo che, oltre a Misericordia, Pubblica Assistenza, Vab e Anpana, saranno protagoniste dell’evento Giovani Insieme Per  e Rioni di Poggibonsi, associazioni che pur non operando nel contesto della protezione civile, sono state, e sono da sempre, presenti in servizi di supporto alla collettività. I Rioni  hanno dato un grande contributo nella realizzazione del progetto Ti Accompagno, nella sperimentazione del progetto Pedibus, ma anche nella distribuzione della mascherine. I Giovani Insieme Per hanno collaborato in occasione del supporto al preingresso all’hub vaccinale del Bernino.

“Sarà un’occasione per promuovere la conoscenza dell’attività di protezione civile, delle associazioni, del valore del volontariato - dice Bussagli - occasione per stare insieme e per dire grazie a tutti”. La Giornata della Protezione Civile è organizzata dal Servizio di Protezione Civile del Comune e prevede spazi per le diverse associazioni che proporranno, in base alla loro attività, esposizione di mezzi e attrezzature di protezione civile, gazebo, dimostrazioni, gastronomia e punti ristoro diversi, musica e animazione per bambini. Nel dettaglio in piazza Berlinguer saranno presenti la Vab, Anpana, Misericordia e Pubblica Assistenza. In Piazza Rosselli saranno presenti i Rioni e Giovani Insieme Per. Il tutto si svolgerà nel rispetto delle disposizioni sul contenimento della diffusione del Covid-19 con tanto di apposito protocollo di sicurezza.

Potrebbe interessarti anche: Via della Ferrovia, novità per l'area verde accanto alla linea ferroviaria

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 14 settembre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su