A Poggibonsi nasce il comitato territoriale di Italia Viva

«Dobbiamo ridurre la pressione fiscale locale per le imprese e le famiglie per far crescere la nostra bellissima comunità - indica Maria Caccamo, coordinatrice del comitato -. Non possiamo stare a guardare il continuo declino del nostro territorio. Non possiamo continuare ad assistere inerti alla chiusure delle nostre aziende che per tanti anni hanno portato sviluppo e posti di lavoro. Non possiamo più stare fermi e rassegnarci alla perdita di posti di lavoro e alle difficoltà di tante famiglie causate dalla mancanza di idee per rilanciare la nostro economia»

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Nasce a Poggibonsi il "comitato territoriale Poggibonsi" Italia Viva per dare voce ai problemi della Valdelsa. Il comitato sarà la casa dove tutti i cittadini potranno portare la propria idea e il proprio contributo per dare futuro al nostro territorio. Non sarà fatto da professionisti della politica, ma da tanti volontari.

«Dobbiamo ridurre la pressione fiscale locale per le imprese e le famiglie per far crescere la nostra bellissima comunità - indica Maria Caccamo, coordinatrice del comitato -. Non possiamo stare a guardare il continuo declino del nostro territorio. Non possiamo continuare ad assistere inerti alla chiusure delle nostre aziende che per tanti anni hanno portato sviluppo e posti di lavoro. Non possiamo più stare fermi e rassegnarci alla perdita di posti di lavoro e alle difficoltà di tante famiglie causate dalla mancanza di idee per rilanciare la nostro economia».

Dopo lo straordinario successo della Leopolda, a Poggibonsi e in tutta la Provincia di Siena si preparano grandi cambiamenti. «La nostra comunità - continua Caccamo - ha bisogno di futuro e di una classe dirigente all’altezza delle sfide che ci attendono. Siamo qui per portare unità nel centro sinistra e allargarne il campo. Dobbiamo fermare l’avanzata della destra populista. Servono obiettivi comuni e competenze. Il comitato di Italia Viva è qui per questo». Per contattare il Comitato c’è un apposito indirizzo email: comitato1poggibonsi@gmail.com

Pubblicato il 5 novembre 2019

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su