Affamata in strada, i Carabinieri le comprano un arancino

Poi la avviano in ospedale per accertamenti

 FIRENZE
  • Condividi questo articolo:
  • j

Alle 03.30 della notte di ferragosto giunge una richiesta di intervento alla Centrale Operativa dei Carabinieri di Firenze: nei pressi dell’ingresso di un hotel di Piazza Indipendenza, si trovava una donna in stato confusionale.  

Sul posto è stata inviata una pattuglia della Stazione di Firenze che si trovava di fronte una senzatetto bisognosa di aiuto, debole ed affamata. I due operanti, dopo aver allertato il 118 per verificare le condizioni fisiche della donna, le hanno comprato un arancino in un bar trovato aperto poco distante, dono particolarmente gradito alla donna, una 55enne di origini siciliane, che dopo aver consumato la pietanza, è salita in ambulanza e condotta per accertamenti all’ospedale Santa Maria Nuova di Firenze.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus: 527 nuovi casi, età media 35 anni. Tre i decessi

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 16 agosto 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su