Pomod'Oro Gourmet: dove pizza e cucina incontrano tradizione, innovazione e ricerca

In uno degli angoli più suggestivi di Colle di Val d'Elsa è possibile gustare una cucina sorprendente: dalla pizzeria gourmet di Antonio De Luca alle proposte gastronomiche targate Valerio Maceroni

 POMOD'ORO GOURMET
  • Condividi questo articolo:
  • j

Siamo in uno degli angoli più suggestivi di Colle di Val d’Elsa. Sul bastione di Sapia, uno dei personaggi citati dal Sommo Poeta nella sua Commedia (VIII canto del Purgatorio). Qui, in posizione dominante sulla vallata, si trova la pizzeria e ristorante Pomod’Oro Gourmet. Ci sono il rosso e l’oro che rivestono in maniera sontuosa la pietra viva delle pareti e delle volte. Ai tavoli dorati sono accostate sedute scarlatte di raso e le tende dorate somigliano ad un sipario in attesa che entri in scena il gusto. Uscendo sul bastione si scorge il convento di San Francesco che svetta sulla collina di fronte. È il luogo perfetto per godere a pranzo di una tiepida giornata di primavera oppure sorseggiare un buon vino sul far della sera, prima di aprire il menù ed incontrare le proposte gastronomiche del locale.

La cucina del Pomod’Oro è sinonimo di una continua ricerca compiuta dal pizzaiolo gourmet Antonio De Luca e dallo chef Valerio Maceroni. Da un lato una pizza gourmet che fa della panificazione il suo pilastro più saldo mentre dall’altro una cucina che si può definire chiara, netta, con sapori e gusti ben definiti che in bocca restano persistenti, senza sovrapposizioni.

Antonio De Luca è il pizzaiolo gourmet del Pomod’Oro. Si affaccia alla cucina fin dalla tenera età di 15 anni; con il passare del tempo colleziona esperienze e pratica (rilevante quella alla pizzeria Berberè di Firenze con Simone Bonechi). La sua pizza non è né napoletana, né toscana, né romana. Lievito madre, alta idratazione (oltre il 70%) e tempo di lievitazione fino a 72 ore sono la base per la pizza di Antonio che viene concepita come un vero e proprio piatto su cui poter valorizzare le materie prime che vanno a completare e rendere la pizza gourmet quello che è: un equilibrio di sapori mai scontato ma sempre ordinato e funzionale al gusto che si sposa con una base di altissima qualità. La cottura perfetta in forno a legna completa un prodotto unico.

La cucina di Valerio Maceroni può essere definita come una cucina gourmet senza troppi fronzoli. Nei suoi piatti infatti lo chef include dei gusti precisi e netti, mai disordinati. Le proposte gastronomiche vengono ideate grazie ad una continua ricerca in cucina e in base alle disponibilità degli ingredienti di stagione. È la valorizzazione delle migliori materie prime grazie anche all’utilizzo di erbe aromatiche e spezie. Valerio è approdato al Pomod’Oro recentemente ma sta già lasciando il segno grazie al suo modo di cucinare essenziale che esalta tutte le migliori qualità delle materie prime.

In entrambe le sue declinazioni il Pomod’Oro si dimostra una scoperta continua, sia per quanto riguarda la pizzeria gourmet sia per la ristorazione: due aspetti che viaggiano di pari passo, a velocità sostenuta, in un moto perpetuo.

Prenota il tuo tavolo qui

Copyright © Valdelsa.net

Potrebbe interessarti anche: Poggibonsi, agguato e scontro a fuoco a Romituzzo​

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 2 maggio 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti