Al via i lavori sull'acquedotto a Sant'Andrea

Intervento di Acque SpA per migliorare il servizio per qualità e continuità. Saranno completamente risanati 640 metri di tubazione per un investimento da 120mila euro

 SAN GIMIGNANO
  • Condividi questo articolo:
  • j

Acque ha iniziato nei giorni scorsi, con l’allestimento del cantiere e le prime attività di scavo, un importante intervento tra Sant’Andrea e Ulignano, nel comune di San Gimignano. Si tratta dei lavori per la sostituzione di 640 metri di condotta idrica passante lungo la Strada Provinciale 127, che hanno lo scopo di migliorare il servizio per le utenze della zona ed eliminare il rischio di perdite su un tratto di rete piuttosto datato.

Potenziamento del servizio

Non solo: dall’intervento ci si attende anche un potenziamento del servizio, con vantaggi in termini di approvvigionamento idrico per la zona circostante. La nuova tubazione sarà infatti realizzata in ghisa sferoidale (materiale più resistente rispetto a quello delle condotte di “vecchia generazione”) e avrà un diametro maggiore rispetto a quella attuale. Nello specifico, i lavori interesseranno l’ultimo tratto del ramo di Strada Provinciale che unisce il capoluogo con Sant’Andrea. Oltre al completo risanamento dell’infrastruttura le attività comprenderanno anche il rifacimento degli allacci d’utenza e poi, una volta trascorso il tempo necessario per l’assestamento del terreno, la riasfaltatura del tratto di strada interessato dai cantieri.

Senso unico alternato

Al fine di consentire lo svolgimento delle attività in sicurezza, nei tratti interessati dai lavori è stato istituito (e vi rimarrà fino al completamento dell'intervento) il senso unico alternato, regolato da un impianto semaforico. Per limitare i disagi, sarà utilizzato un “cantiere mobile”, un cantiere cioè che avanzerà gradualmente per tratti di circa 50 metri alla volta.

Fine del lavori entro aprile

Salvo imprevisti legati alle condizioni meteorologiche, l’intervento dovrebbe terminare entro il prossimo aprile, e come detto garantirà in futuro la drastica riduzione del numero di guasti. I lavori sulla Strada Provinciale 127 comportano un investimento di circa 120mila euro e si inseriscono nel quadro delle attività programmate in collaborazione con l’amministrazione comunale sul territorio di San Gimignano, allo scopo di ammodernare l’acquedotto cittadino.

Potrebbe interessarti anche: Truffa online: ordina un elettrodomestico che non arriva mai 

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie 

 

Pubblicato il 22 gennaio 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su