Cybermarket Web Agency

Al via il Festival di Radicondoli: domani concerto di Ginevra di Marco dedicato a Luigi Tenco

Parte ufficialmente domani la 34esima edizione del Festival di Radicondoli, tanto più attesa in quest’anno che ha messo a dura prova in modo particolare il mondo dello spettacolo dal vivo

 RADICONDOLI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Un festival che sarà in scena dal 29 luglio al 7 agosto, e, novità di quest’anno, dal 4 al 6 settembre: con 21 spettacoli, varie prime assolute e primi studi di performance che hanno trovato a Radicondoli il terreno per germogliare.

Molti sono i grandi nomi in cartellone: Ginevra Di Marco, Massimo Biagi Miradario, Anna Della Rosa, Michele Crestacci, Francesco Argirò, Antonella Miglioretto, Arianna Scommegna, Maria Cassi, Ciro Masella, Alberto Severi, Dalal Suleiman, Maria Letizia Gorga, Ulderico Pesce, Stefano De Meo, Marco Baliani, Monica Demuru, Cristiano Calcagnile,Federica Fracassi, Lamberto Curtoni, Filippo Gambetta, Beatrice Visibelli, Marco Natalucci, Lisa Capaccioli, Francesco Dendi, Patrizia Punzo, Roger Rota, Orchestra Da Camera Di Radicondoli

E si comincia proprio con Ginevra di Marco e un concerto il Piazza della Collegiata per salutare la comunità di Radicondoli, che durante l’estate accoglie anche molti turisti e abitanti di ritorno. Ginevra di Marco è considerata una delle voci più belle e limpide della musica italiana, il suo repertorio varia fra pop e tradizione, e affronta per il festival il mondo poetico e musicale di Luigi Tenco: un grande mito che ci ha lasciato uno straordinario patrimonio di cultura musicale e la nostalgia per la bellezza delle sue canzoni.

Il pubblico potrà dunque ascoltare le canzoni immortali di Tenco con le splendide melodie e le partiture originali degli archi appositamente riscritte per questo progetto in un viaggio attraverso i capolavori di uno dei Maestri della musica italiana.

Potrebbe interessarti anche: Oggi si è insediato il nuovo Prefetto di Siena Maria Forte

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 28 luglio 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su