Bisniflex materassi Poggibonsi

Al via le vaccinazioni al personale delle associazioni di volontariato nell'empolese valdelsa

Da ieri le prime somministrazioni alla postazione automedica di Fucecchio

 EMPOLI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Sono iniziate ieri le prime 60 vaccinazioni al personale delle Associazioni di volontariato (Anpas, Croce Rossa e Misericordia) con sede nella zona empolese valdelsa. Dal lunedì al venerdì dalle ore 13 alle ore 18 il personale del volontariato può recarsi presso la postazione automedica all’Ospedale San Pietro Igneo di Fucecchio per ricevere la dose di vaccino Astrazeneca. Ad oggi sono previste circa 300 vaccinazioni a settimana. La gestione degli elenchi del personale del volontariato viene gestito dalla protezione civile in accordo con l’azienda sanitaria.

Il team dei vaccinatori è composto da medici e infermieri del 118 di Empoli, per quanto riguarda la somministrazione del vaccino e relativa anamnesi, in collaborazione con gli operatori delle associazione di volontariato di Anpas, Misericordia e Croce Rossa, che ogni giorno supportano il personale sanitario nell’accoglienza all’ingresso del punto vaccinale. L’azienda sanitaria raccomanda di presentarsi il giorno della prenotazione soltanto 10 minuti prima dell’orario previsto per la somministrazione, per evitare assembramenti e garantire la corretta gestione dell’attività.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus: 685 nuovi casi, età media 44 anni; 32 decessi

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 7 aprile 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su