Vivaio Il Roseto

All’Archeodromo giornata multiepoca dedicata all'arte del combattimento

A partire dalle 13.00 gli abitanti saranno occupati nelle loro mansioni quotidiane, fatte di quei lavori di vario genere destinati al mantenimento del villaggio e decisi dal dominus Razo, colui che ha potere su tutti

 
  • Condividi questo articolo:
  • j

Proseguono le iniziative pubbliche all’Archeodromo di Poggibonsi. Sabato 7 novembre si svolgerà "Alle armi!". 

L’evento. A partire dalle 13.00 gli abitanti saranno occupati nelle loro mansioni quotidiane, fatte di quei lavori di vario genere destinati al mantenimento del villaggio e decisi dal dominus Razo, colui che ha potere su tutti.

Razo è l'unico, tra gli abitanti, che possiede un cavallo ed una panoplia del guerriero. Mentre i suoi contadini e artigiani lavorano spiegherà al pubblico presente l'armamento di un guerriero del suo tempo e addestrerà i bambini del villaggio. Inoltre tutti, bambini e adulti, potranno cimentarsi nel tiro con l'arco ed esercitarsi con armi di legno.

Dalle 16.30 Lorenzo Leoni, maestro dell'Accademia d'Armi Achille Marozzo, effettuerà dimostrazioni di scherma storica. Di tratta di una nuova collaborazione che l'Archeodromo e il Parco della Fortezza Medicea stanno attivando. Leoni, con la sua Compagnia Giovanni delle Bande Nere, è stato presente al Parco il 6 giugno per l'inaugurazione del restaurato circuito murario di Fortezza.
Sarà a disposizione per informazioni a chiunque voglia imparare la scherma rinascimentale.

L’ingresso è gratuito. L’iniziativa è a firma Comune di Poggibonsi, Fondazione Musei Senesi, Fondazione Elsa, Parco Archeologico di Poggibonsi, Started.

Pubblicato il 5 novembre 2015

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su