Ancora maltempo: codice giallo per vento per la giornata di giovedì 24 gennaio

Nella giornata di domani, giovedì, rinforzo del vento di Grecale (nord est) con forti raffiche su gran parte della regione, in particolare sui settori appenninici, sulle pianure settentrionali allo sbocco delle vallate appenniniche, sui crinali delle colline centrali e meridionali, lungo la costa ed in Arcipelago. Per informazioni più dettagliate e per le norme di comportamento da tenere in occasione di tali fenomeni consultare la pagina www.regione.toscana.it/allertameteo

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Si attenua l'ondata di maltempo che ha interessato la Toscana in questi giorni. Tuttavia per la giornata di domani, giovedì 24 gennaio, la Sala operativa unificata permanente della Regione ha emesso un codice giallo per vento forte che interesserà tutta la regione con validità dalla mezzanotte di oggi fino alla mezzanotte di domani. Inoltre è stato esteso fino alle ore 13 di domani il codice giallo per neve limitatamente alle zone settentrionali dell'Appennino tosco-emiliano (Reno e Romagna Toscana) e quelle orientali (Casentino e Valtiberina).

Vediamo nel dettaglio la situazione prevista.

Nel pomeriggio di oggi, mercoledì, il transito di una moderata perturbazione porterà precipitazioni sparse a partire dalla costa centro-meridionale verso le zone interne e quelle centro-settentrionali. Domani, giovedì, vento forte e residue precipitazioni sull'Appennino orientale.

Vento. Nella giornata di domani, giovedì, rinforzo del vento di Grecale (nord est) con forti raffiche su gran parte della regione, in particolare sui settori appenninici, sulle pianure settentrionali allo sbocco delle vallate appenniniche, sui crinali delle colline centrali e meridionali, lungo la costa ed in Arcipelago.

Neve. Oggi, mercoledì, nel pomeriggio possibili nevicate a carattere sparso oltre i 500 metri sulle zone interne, con quota della neve in calo in serata fino a localmente 200-300 metri sulle zone settentrionali. Probabili leggeri accumuli a quote collinari e non significativi a quote di pianura (sotto i 200 metri). Domani, giovedì, fino alla mattina, nevicate su Alto Mugello e Appennino aretino oltre i 300-400 metri.

Per informazioni più dettagliate e per le norme di comportamento da tenere in occasione di tali fenomeni consultare la pagina www.regione.toscana.it/allertameteo.

Pubblicato il 23 gennaio 2019

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su