Bisniflex Poggibonsi showroom

Ancora possibile fare domanda per il servizio civile alla Pubblica Assistenza di Poggibonsi

Il bando nazionale è stato prolungato, la scadenza è il 10 febbraio

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

E’ ancora possibile fare domanda per svolgere il servizio civile alla Pubblica Assistenza di Poggibonsi. Un anno presso una associazione di volontariato è una vera e propria esperienza formativa. Chi è interessato può ancora iscriversi, fino al 10 febbraio c’è tempo. Il bando del servizio civile, infatti, che doveva scadere lo scorso 26 gennaio, è stato prolungato a livello nazionale. E ora ci sono pochi giorni per fare domanda.

“I giovani che fanno l’esperienza di servizio civile da noi - fa notare il presidente della Pubblica Assistenza di Poggibonsi, Fabrizio Fabiani - mettono in atto un percorso che li rende, al momento della conclusione, soccorritori di primo livello, con attestato spendibile anche in altri contesti. Oltre a questo c’è la crescita umana che un servizio civile riesce a stimolare in ogni persona, che è di relazione, di ruolo. Un approccio insomma fondamentale per i giovani che andranno poi a trovare una loro collocazione lavorativa, ma soprattutto per il giovane che deve maturare la propria identità, per acquisire il proprio posto nel mondo, nella società in cui si inserirà da grande. Una palestra, insomma, di più, una scuola di vita, di umanità. Il servizio civile è questo”.

Tra gli obiettivi del progetto in cui possono essere inseriti i ragazzi che fanno il servizio civile alla Pubblica Assistenza di Poggibonsi ci sono quello di incrementare i trasporti sociali (visite specialistiche, radioterapie, chemioterapie e dialisi etc.), ma anche far crescere i trasporti ordinari (dimissioni ospedaliere, trasferimenti da strutture ospedaliera, RSA, etc). Occhio attento anche ad incrementare i mezzi e le squadre dedicate ai trasporti di emergenza al fine di rafforzare la rete territoriale di riferimento.

Potranno presentare domanda i giovani (italiani e non, purché europei o regolarmente soggiornanti in Italia), che hanno compiuto il diciottesimo e non superato il ventinovesimo anno di età alla data di presentazione della domanda. Ragazzi e ragazze possono presentare domanda entro le ore 14 del 10 febbraio 2022, esclusivamente nella modalità on line. Tutte le informazioni necessarie per partecipare sono disponibili sul sito della Pubblica Assistenza di Poggibonsi all’indirizzo https://www.pubblicaassistenzapoggibonsi.it/progetti/servizio-civile. Per fare domande o avere chiarimenti è possibile scrivere a info@papoggibonsi.it o chiamare allo 0577 981736.

Potrebbe interessarti anche: Scuola, come gestire i casi di positività da Covid-19 

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 7 febbraio 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su