Vivaio Il Roseto

Andrea Cancelli è il nuovo coordinatore e istruttore del Mini Basket Poggibonsi

Istruttore da più di 25 anni, con qualifica di Istruttore Nazionale Minibasket, ha lavorato per molti anni alla Mens Sana Basket, esperienze al Chianti e al Costone Femminile

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Basket Poggibonsi: "Cancelli sostituirà Filippo Papi che per esigenze personali ha dovuto lasciare l'incarico e Poggibonsi. L’arrivo di Andrea, frutto della collaborazione con la Virtus Siena, ci garantisce continuità dell'ottimo lavoro svolto da Filippo Papi, dando la sua impronta che siamo certi sarà altrettanto importante".

Le dichiarazioni di Andrea Cancelli: “Venire a Poggibonsi è stata per me un’ottima opportunità. Poggibonsi è una società che conosco molto bene, una realtà consolidata, con tantissime potenzialità. Voglio portare a Poggibonsi quello che sempre mi ha mosso, ovvero mettere al centro di tutto il bambino. Il bambino è il protagonista di questo gioco-sport, uno sport in cui i bambini devono emozionarsi scoprendo la pallacanestro. Mi metterò a servizio dei piccoli Leoni nella loro crescita a 360 gradi, non solo sotto l'aspetto sportivo, ma anche come persone. E quindi come sempre metterò in campo tanta passione e tanta voglia di vedere sul campo e fuori i frutti del mio impegno quotidiano - continua - sono contento di poter portare avanti il progetto che vede Poggibonsi Basket e Virtus Siena insieme in questa crescita continua. Cammino che ha cominciato egregiamente Filippo Papi e che voglio proseguire per il bene di entrambe le società. Il Basket è uno sport molto divertente sano e formativo. L’ambiente di Poggibonsi è un ambiente piacevole e stimolante. Voglio dire a tutti i genitori di Poggibonsi e non che qui da noi possono trovare una struttura seria e solida, possono affidare i propri figli che sono il bene più prezioso, in mani affidabili".

Potrebbe interessarti anche: Gianni Riccobono nuovo calciatore del Poggibonsi

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 18 luglio 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su