Angelini risponde a Ceccardi: ''L'antifascismo è valore fondante della nostra democrazia''

Dalida Angelini, Segretaria Generale di CGIL Toscana, commenta le frasi su fascismo e antifascismo di Susanna Ceccardi, candidata Presidente del Centrodestra alle elezioni regionali

 TOSCANA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Dalida Angelini, Segretaria Generale di CGIL Toscana:

"L'antifascismo è uno dei valori fondanti della nostra Costituzione, un valore quanto mai attuale oggi in presenza del risorgere di inquietanti forme di razzismi e fascismi di vario tipo. L'antifascismo non è un vezzo ideologico di una parte, l'antifascismo sta alla base della nostra democrazia e delle nostre istituzioni ed è grave non riconoscere questa cosa o sminuirla, soprattutto in una regione come la Toscana, che ha visto il protagonismo della Resistenza e ha pagato enormi tributi di sangue nella guerra di Liberazione. È grazie all'antifascismo se la Toscana è da sempre terra di democrazia, libertà, accoglienza. È una conquista dell'antifascismo se ci sono libertà d'opinione e libere elezioni democratiche, come quelle per le regionali toscane tra poche settimane, e se anche le donne possono votare o candidarsi a gestire la cosa pubblica. Col fascismo non era così. Vi pare la stessa cosa?"


Potrebbe interessarti anche: F1 al Mugello, Ferrari (Convention Bureau): ''Giro d'affari di mezzo milione solo per il settore alberghiero''

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 13 luglio 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su