Anticorpi monoclonali coronavirus, Giani: 'Se terapia avrà successo anche sull'uomo Toscana pronta ad aiutare per il contenimento del virus'

Questa mattina la proclamazione di Giani in Regione

 SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Questi giovani ricercatori guidati dal Prof. Rino Rappuoli sono da mesi impegnati nella produzione di una terapia contro il Coronavirus.
Lo stanno facendo grazie alla Fondazione Toscana Life Sciences ,finanziata da Regione Toscana e presieduta da Fabrizio Landi - scrive sulla propria pagina Facebook, Eugenio Giani - tutto è partito da 30 sacche di sangue di persone contagiate in cura allo Spallanzani di Roma e alle Scotte di Siena. Da questo sangue sono riusciti ad ottenere anticorpi monoclonali che neutralizzano il virus. Ieri è stato un giorno storico, bellissimo vivere con loro l’emozione dei primi risultati: gli anticorpi qui raccolti, testati sugli animali, sono stati in grado sia di proteggere che di curare il Covid19. E adesso se la terapia avrà successo anche sull’uomo la Toscana sarà pronta ad aiutare il mondo intero nel contenimento della pandemia".
 
 
 
Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 8 ottobre 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su