Bisniflex Poggibonsi showroom

Arrestato un 56enne per omicidio e maltrattamenti in famiglia

E' stato arrestato dai carabinieri di Barberino Tavarnelle, coadiuvati dai militari di San Casciano e del Norm e portato a Sollicciano

 BARBERINO TAVARNELLE
  • Condividi questo articolo:
  • j

Omicidio e maltrattamenti in famiglia sono le accuse rivolte verso un 56enne albanese. E' stato arrestato dai carabinieri di Barberino Tavarnelle, coadiuvati dai militari di San Casciano e del Norm.

E' accaduto la scorsa notte quando la moglie dell'arrestato è scappata di casa a causa delle violenze piscologiche e delle minaccie ripetutesi nel tempo. Il 56enne ha raggiunto la casa del cognato, pensando che la moglie si fosse rifugiata presso la sua abitazione. Armato di un coltello a serramanico ha sferrato diversi colpi verso quest'ultimo. Diversi fendenti al torace hanno costretto ad immediati soccorsi. La vittima è stata prima trasportata presso l'ospedale di Poggibonsi, poi è stata trasferita in elicottero a Careggi a causa di alcune complicanze. Il 56enne è stato portato nel carcere di Sollicciano.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus: dal 18 marzo chiusi al pubblico tutti gli uffici PuntoAcque

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie 

Pubblicato il 16 marzo 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su