Arriva Anomalya: l'auto made in Toscana

Dopo tre anni e mezzo prende vita il fantastico prototipo allo Sly Garage Factory

 ANOMALYA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Un’auto, tutta made in Toscana, più artigianale che industriale e dedicata a pochi: allo Sly Garage Factory di via del Casalino a Capannori (Lucca) è nata Anomalya. Si tratta di un’auto concepita interamente nella provincia di Lucca grazie al lavoro di Sly Soldano, Samuele Pasquinucci, Luca Sabatelli, Guido Cecchi e Luciano Bartolini.

"Una follia che ha portato via anni di vita, un sogno che prende forma", spiega Soldano, apprezzato tecnico con primarie esperienze motoristiche alle spalle che ha dato vita al garage a cui si rivolgono tutti coloro che amano follemente le auto. Era dagli anni ‘70 del secolo scorso che in Italia qualcuno non provava un simile esperimento.

Caratteristiche dell’auto

Anomalya, richiesta da Dubai agli Usa, è omologata per due persone, va da 0 a 100 metri in 4.4 secondi e pesa 1080 chilogrammi. La velocità massima che può raggiungere è 270 km/h, i freni ABS sono il massimo che offre il mercato e il motore è un sei cilindri boxer derivato Porche, posizionato dietro la schiena del conducente.

Potrebbe interessarti anche: Leonardo Pieraccioni inizia le riprese del suo nuovo film: cerca un ragazzo da inserire nel cast

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 10 aprile 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su