Arteterapia, un incontro e una mostra per parlare de 'L'esperienza del silenzio'

Il silenzio inteso come difficoltà di comunicare, di solitudine o dolore, ma anche in senso positivo come momento di riflessione sarà esplorato dal Dr. Giovanni Bonelli, da Francesco Burroni attore, Alessandra Gorgeri Presidente dell'Associazione Riabilita. Interverranno anche Marco Gozzi Coordinatore Infermieristico dell'Ospedale di Comunità presso l'Ospedale di Campostaggia con 'L'esperienza del silenzio nella relazione che cura', Azzurra Iacopini, architetto, con 'Gli spazi del silenzio'

 
  • Condividi questo articolo:
  • j

«Condividere pensieri, emozioni, momenti di difficoltà, nella continua ricerca di nuovi stimoli ed esperienze da affrontare insieme con leggerezza». Queste le parole della dottoressa Paola Marcucci per descrivere il suo lavoro di arteterapeuta al fianco di persone affette da problemi psichiatrici.

Dopo i Convegni degli ultimi anni sulle "Città Invisibili", "La Pianta della Città Immaginaria" e "il Centro",  il tema che sarà affrontato sabato  6 aprile presso la Sala Quadri del Comune di Poggibonsi, in collaborazione con lo psichiatra Dr. Giovanni Bonelli, è "L'Esperienza del Silenzio". La dottoressa Marcucci, con il suo laboratorio di arteterapia collabora da anni con l'Associazione Riabilita di Siena creando un ponte di comunicazione tra persone attraverso l'arte, che in questo caso assume un valore diagnostico oltre che terapeutico. L'arteterapia usa come mezzo di comunicazione le immagini, dando vita ad un linguaggio immediato che accorcia le distanze.

"Il silenzio inteso come difficoltà di comunicare, di solitudine o dolore, ma anche in senso positivo come momento di riflessione" sarà esplorato dal Dr. Giovanni Bonelli, da Francesco Burroni attore, Alessandra Gorgeri Presidente dell'Associazione Riabilita. Interverranno anche Marco Gozzi Coordinatore Infermieristico dell'Ospedale di Comunità presso l'Ospedale di Campostaggia con "l'esperienza del silenzio nella relazione che cura", Azzurra Iacopini, architetto, con "Gli spazi del silenzio".

La dottoressa Marcucci, medico, oltre che arteterapeuta, affronterà il tema dal punto di vista de "Il colore del silenzio e le sue immagini". 

L'incontro vedrà come moderatore Giovanna Le Divelec Presidente della Fondazione Devoto e si svolgerà con il Patrocinio del Comune di Poggibonsi. L'inizio è previsto per le ore  9.00 con la tavola rotonda a cui prenderanno parte i relatori citati e proseguirà con un Laboratorio Teatrale per poi concludersi nel pomeriggio con un Laboratorio Filosofico condotto dal Filosofo Annalisa Rossi dell'Università Ca' Foscari di Venezia con il tema "Del fare silenzio". 

Dal 6 fino al 13 aprile sarà possibile visitare la mostra di acquerelli e fotografia esposti nella sala Quadri del Comune, a testimonianza dei vari aspetti di elaborazione delle emozioni.

Antonella Lomonaco

Pubblicato il 3 aprile 2019

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su