Asta di solidarietà: opere d'arte per sostenere la scuola di Amatrice dopo il terremoto del 2016

I partecipanti potranno acquistare le opere d'arte gentilmente offerte e approfittare dell'occasione per pensare a un regalo in previsione del Natale. Il ricavato sarà devoluto all'Istituto di Amatrice

 COLLE DI VAL D'ELSA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Non si ferma l'ondata di generosità nata in Val d'Elsa per sostenere le zone colpite dal terremoto che ha piegato il Centro Italia nel 2016. Sabato 14 dicembre, al Ridotto del Teatro del Popolo di Colle di Val d'Elsa, si terrà infatti l'asta di solidarietà ispirata a "L'Orologio e l'Incantesimo del Tempo", la fiaba senza età creata da Daniela Lotti (in arte Danil) per aiutare i bambini di Amatrice. Il progetto, mettendo insieme tante realtà diverse, ha da subito innescato un meccanismo virtuoso di aiuto e sostegno che ha dato vita a un audiolibro (la voce narrante è del noto conduttore e attore Falvio Insinna, che ha aderito al progetto prestando gratuitamente la sua voce) e a tante altre iniziative.

L'asta benefica

L'evento di sabato 14 dicembre è organizzato, oltre che dall'autrice stessa della fiaba, dalle Pro Loco di Colle e Casole d'Elsa, con il patrocinio dei rispettivi Comuni e in collaborazione con ANPAS Regione Toscana e il Rotary Alta Valdelsa. Gli artisti che hanno deciso di aderire all'iniziativa sono: Toni Alfano, Alessia Baragli, Filippo Benci, Davide dall'Osso, Diego Fioravanti, Michiko Kimura, Linda Leupold, Mario Mancini, Anna Morandi, Paolo Morandi, Antonello Plantamura, Duccio Santini, Sergio Turi e Maria Chiara Viviani. I partecipanti potranno acquistare le opere d'arte gentilmente offerte e approfittare dell'occasione per pensare a un regalo in previsione del Natale. Il ricavato sarà interamente devoluto all'Istituto Omnicomprensivo “Sergio Marchionne” di Amatrice.

La serata comincerà alle ore 15.30 con la presentazione dell'evento e il saluto delle autorità. Dalle ore 16.00 fino alle 18.30 ci sarà l'asta vera e propria, cui seguiranno i ringraziamenti e i saluti finali. Ospite d'onore dell'evento sarà il dr. Giambattista Paganelli, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Amatrice.

Notte Dorata e Casole per Amatrice

Nell'ambito del progetto collegato alla fiaba "L'Orologio e l'Incantesimo del Tempo", sono stati recentemente versati all'Istituto di Amatrice oltre mille euro (1.156 per essere precisi), frutto del ricavato ottenuto il 3 settembre in occasione della "Notte Dorata" e parte dell'incasso totale di "Casole per Amatrice", organizzata da Anpi, Circolo di Cavallano, Pro Loco, Casole Eventi, Misericordia, Casole Volley, Associazione Katiuscia, Il Tarlo e Amici di Sabatino (una parte erano già stati spesi per aiutare la comunità di Muccia, ne avevamo parlato qui).

Pubblicato il 5 dicembre 2019

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su