Attenzione agli autovelox attivi sull'Autopalio (e alle vecchie notizie)

I sistemi di rilevamento della velocità fissi che prima erano al km 4+100 tra Badesse e Monteriggioni (verso Firenze) e al km 6+850 tra Monteriggioni e le Badesse (verso Siena) sono stati tolti. La Polizia di Stato aggiorna settimanalmente la mappa di tutor e autovelox, sia fissi sia mobili, sul proprio sito web, in collaborazione con Autostrade per l'Italia. Prima di mettersi al volante, basta infatti collegarsi al sito della Polizia di Stato, per sapere dove si trovano autovelox fissi, mobili e tutor. Per quanto riguarda quelli mobili, è sufficiente cliccare a destra sul pdf del nome della regione, e scaricare la lista completa delle postazioni

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Da ieri mattina ha cominciato a circolare sui social network e su WhatsApp un nostro articolo: Dieci nuove postazioni fisse per il controllo della velocità sulla Siena-Firenze. Ecco dove. Molti non si sono accorti che la notizia è datata agosto 2008 e hanno continuato a condividerla pensando che si trattasse di una novità. 

NON SONO PREVISTE dieci nuove autovelox sul raccordo di strada che collega il capoluogo alla città del Palio, più conosciuto come Autopalio. Vediamo invece, a dieci anni di distanza, quali sono quelle attualmente presenti:

Direzione nord
- a Monteriggioni
- a Colle Sud
- a Tavarnelle
- a San Casciano

Direzione sud: 
- a Tavarnelle
- dopo San Donato
- dopo Poggibonsi
- a Colle Sud

I sistemi di rilevamento della velocità fissi che prima erano al km 4+100 tra Badesse e Monteriggioni (verso Firenze) e al km 6+850 tra Monteriggioni e le Badesse (verso Siena) sono stati tolti. La Polizia di Stato aggiorna settimanalmente la mappa di tutor e autovelox, sia fissi sia mobili, sul proprio sito web, in collaborazione con Autostrade per l'Italia. Prima di mettersi al volante, basta infatti collegarsi al sito della Polizia di Stato, per sapere dove si trovano autovelox fissi, mobili e tutor. Per quanto riguarda quelli mobili, è sufficiente cliccare a destra sul pdf del nome della regione, e scaricare la lista completa delle postazioni. 

Pubblicato il 11 ottobre 2018

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell’informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su