Tutti allo stadio per Dario

Il giovane è scomparso in seguito ad un incidente stradale sulla 429 nei pressi di Certaldo, verrà ricordato con una partita al "Santa Lucia" il prossimo 14 febbraio

 SAN GIMIGNANO
  • Condividi questo articolo:
  • j

"Nel ricordo del nostro fratellino, abbiamo voluto trasformare la partita di venerdì 14 febbraio a Santa Lucia, in un evento di ritrovo, di saluto per tutti coloro che vogliono stringersi attorno a noi e alla famiglia di Dario. Non è facile interpretare questi momenti, non è facile muoversi rispettando la sensibilità di tutti scrivono i Sangi Amatori sulla propria pagina Facebook -. La direzione che vogliamo prendere è quella di rendervi partecipi nella rappresentazione di ciò che Dario, ancora oggi e per sempre, è e sarà per noi. Vorremmo estendere l’invito a tutte le società che con grande umanità ci hanno riempito il cuore con messaggi di affetto e soliDarietà.tutti allo stadio, tutti insieme per Dandi".

Tutte le info sull'evento Facebook


Dario Bianchi viaggiava su di un’autovettura che ha urtato una pianta ad alto fusto lungo la carreggiata e successivamente è uscita fuori dalla sede stradale, terminando la marcia all’interno del piazzale di una carrozzeria.

Sul posto sono intervenuti il medico del 118 che ha purtroppo constatato il decesso del giovane conducente, un ragazzo di San Gimignano. I Vigili del fuoco hanno effettuato la messa in sicurezza dell’autovettura, ed estratto il corpo del ragazzo su autorizzazione della magistratura. Sul posto l’Arma dei Carabinieri e la Polizia Municipale.

Il ventunenne scomparso, Dario Bianchi, originario di San Gimignano, era legato al mondo dello sport sangimignanese: cresciuto nel San Gimginano Sport, militava tra le file dei SangiAmatori ed era profondamente legato anche alla sqaudra di Serie A femminile della Florentia San Gimignano.

A ricordare il giovane Dario anche la squadra femminile di serie a della Florentia San Gimignano. Società che il 21enne seguiva molto da vicino. 

 

Potrebbe interessarti anche: Incendio di un mezzo pesante in A1

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie 

Pubblicato il 8 febbraio 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su