Baldini e Montagnani, (Lega): 'Ad oggi nessun centro di prima accoglienza per migranti'

Le dichiarazioni degli esponenti dopo l'incontro con il Prefetto di Siena Maria Forte

 VAL D'ELSA
  • Condividi questo articolo:
  • j

"Oggi abbiamo incontrato il prefetto di Siena, Maria Forte, per verificare le notizie pubblicate nei giorni scorsi dalla stampa locale, in cui veniva dato per certo l'allestimento di un centro di prima accoglienza per migranti presso l'albergo Latini in località Badia a Elmi tra i comuni di San Gimignano e Certaldo. La notizia negli ultimi giorni è risaltata tra gli organi di stampa in quanto la presenza di un asilo nido accanto all'albergo ha destato parecchio malcontento e contrarietà tra i cittadini. Ben consapevoli che le nostre posizioni sono assolutamente contrarie a questo tipo di progetti vogliamo spiegare ai cittadini del territorio che ad oggi esiste un bando prefettizio in corso e solamente dopo la chiusura del bando stesso tutti i progetti presentati verranno valutati da un'apposita commissione. Ad ora nulla è stato deciso. Continueremo a monitorare questa situazione affinché non si verifichino situazioni che compromettano la sicurezza dei cittadini e delle famiglie che vivono tra i due comuni interessati alla questione".

Così in una nota congiunta la senatrice Tiziana Nisini, Damiano Baldini, consigliere comunale di Certaldo e Federico Montagnani, consigliere comunale di San Gimignano, tutti esponenti della Lega.
 
 
Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 2 novembre 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su