Bisniflex Poggibonsi showroom

Bambino di due anni trovato morto in un supermercato

Fermata la madre, il corpo del piccolo presentava ferite da arma da taglio

 PROVINCIA DI SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Una donna che risiede a Chiusi (Si) è stata fermata dai carabinieri di Città della Pieve in provincia di Perugia. La donna, 44enne ungherese madre del bambino, è stata fermata in evidente stato confusionale dopo che avrebbe accasciato sul nastro trasportatore della cassa di un supermercato il cadavere del bimbo di circa due anni, che presentava ferite da arma da taglio sull'addome e sul collo.

In attesa dei rilievi del medico legale, la donna avrebbe fornito una versione che contrasta rispetto alla dinamica dell'accaduto. L'ipotesi per la quale sta procedendo la Procura della Repubblica di Perugia sarebbe quella di omicidio.

Potrebbe interessarti anche: Incidente in moto: un 35enne trasportato al pronto soccorso delle Scotte

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 2 ottobre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su