Beccati con 44 piante di marijuana in casa

Denuciati in stato di libertà un 48enne ed una 47enne residenti nell’Empolese Valdelsa

 EMPOLESE VALDELSA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Nella giornata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Empoli hanno denuciato in stato di libertà un 48enne ed una 47enne residenti nell’Empolese - Valdelsa per produzione e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope. I militari, in un’abitazione dell’empolese, hanno recuperato 44 piante di marjuana, ognuna in un vaso in plastica e di altezza di cm 120 circa, in piena florescenza, tutte sistemate in un’area attrezzata dove sono state rinvenute anche due lampade alogene con i relativi trasformatori, una lampada a led modello “Grow Light” specifica per la coltivazione indoor ed un ventilatore a piantana verticale.

Le piante e tutto il materiale rinvenuto sono stati posti sotto sequestro ed i due, ritenuti responsabili della coltivazione, deferiti, in stato di libertà. Ulteriori indagini in corso da parte dei Carabinieri operanti.

Potrebbe interessarti anche: Agevolazioni Tari, per presentare richiesta c'è tempo fino al 31 dicembre

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 19 ottobre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su