Beccato senza green pass e con oltre 3 kg di droga a bordo di un treno alta velocità: arrestato dalla Polizia di Stato

Nei giorni scorsi la Polizia Ferroviaria di Firenze S.M. Novella ha arrestato, a bordo di un treno Alta Velocità, un cittadino del Gambia di 24 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

 FIRENZE
  • Condividi questo articolo:
  • j

Il giovane, segnalato dal capo treno perché privo del necessario green pass, fin da subito si è mostrato particolarmente nervoso. L’atteggiamento dell’uomo ha insospettito gli agenti che, dopo averlo accompagnato in Ufficio, hanno approfondito il controllo, rinvenendo, nel trolley che aveva al seguito, tre involucri in cellophane contenenti complessivamente circa 3,2 kg di marijuana, come poi confermato dalle analisi effettuate presso il Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica.

Lo straniero, prima di essere condotto in carcere, è stato anche denunciato poiché irregolare sul territorio nazionale e per false attestazioni a Pubblico Ufficiale.

Potrebbe interessarti anche: Green pass obbligatorio per tutti i lavoratori da ottobre

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 15 settembre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su