Tutto pronto per la XVI edizione di Piazze d'Armi e di città

L’evento promosso da Comune di Poggibonsi e Fondazione Elsa: intervista al coordinatore del festival Luca Losi

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Tornano i grandi appuntamenti con Teatro delle Ombre, Atuttomondo, Ballo Pubblico, Jazz Cocktail, Associazione La Scintilla

La cultura non si ferma in Valdelsa. Nonostante il periodo eccezionale musica, danza, teatro tornano ad essere protagonisti a Poggibonsi con la XVI edizione del “Festival Piazze d’Armi e di città”, organizzato da Comune di Poggibonsi e Fondazione Elsa con il Patrocinio della Provincia di Siena.

Dal 24 luglio al 2 agosto un cartellone ridotto, ma di qualità che spazia tra musica, danza e teatro: 7 le proposte con artisti di fama nazionale e con un’anteprima assoluta che saranno ospitati tra il Cassero e il centro storico. Ospiti d’eccezione l’attore Alessandro Benvenuti e il cantante e attore toscano Bobo Rondelli. Tornano anche i grandi appuntamenti da non perdere con il Festival Internazionale delle Ombre, giunto alla XXIV edizione, Ballo Pubblico, ATuttoMondo, Jazz Cocktail e Associazione La Scintilla.

Nonostante l’eccezionalità dovuta all’emergenza Covid- 19, siamo riusciti a garantire la realizzazione del Festival “Piazze d'Armi e di Città” che ormai da XVI anni caratterizza l’estate poggibonsese, rappresentando per la nostra città un momento di svago e di crescita culturale. - spiega l’assessore alle politiche culturali Nicola Berti – Due gli spazi che accoglieranno le esibizioni, il Cassero e il centro storico, spazi che dopo l’emergenza devono tornare a essere i punti di incontro dei linguaggi contemporanei della musica, del teatro, della danza e punti di socialità pur nel rispetto delle normative di sicurezza. Grazie a tutte le associazioni che si sono prodigate per realizzare anche quest’anno un festival di qualità.”

Il programma. L’ anteprima dell’estivo, che coincide anche con la giornata di riapertura del cinema Politeama, si svolgerà nel centro storico, in Piazza Rosselli, e sarà un evento di parole e musica per conoscere meglio se stessi e gli altri. Piacere di Conoscermi, conversazione per vivere felici il titolo dell’iniziativa con Silvio Ciappi, Raffaello Pareti, Lucrezia Galasso e Losi Serjanaj di Teatro Al Verso, David Taddei, (giovedì 16 luglio | ore 18.30). Il Festival vero e proprio si aprirà invece alla Fortezza del Cassero di Poggibonsi con il Festival Internazionale delle Ombre diretto da Marcella Fragapane che quest’ anno propone uno spettacolo per bambini Moun, della Compagnia Teatro Gioco Vita (venerdì 24 luglio | ore 21.30). Sempre al Cassero il giovane e talentuoso pianista e compositore poggibonsese Giovanni Ghizzani si esibirà con il suo quartetto in Lost in the supermarket, che è anche il titolo dell’omonimo cd di brani originali prodotto dalla prestigiosa etichetta Dodicilune (domenica 26 luglio | 21.30). Danza protagonista sempre al Cassero con due spettacoli della compagnia AdArte, Santissima dei naufragati e, in anteprima assoluta, Scivolo alla fermata del tram, una produzione in cui la danza dialoga con la musica dal vivo di Andrea Beninati (lunedì 27 luglio | ore 21.30). Il festival si sposta poi nella nuova piazza Berlinguer con il concerto del trio di grandi musicisti The Moocher che popone un repertorio dove le radici del blues e soul vengono rivisitate con arrangiamenti originali (giovedì 30 luglio | 21.00). Chiudono il Festival due grandi nomi, Bobo Rondelli e Alessandro Benvenuti che si esibiranno sempre al Cassero della Fortezza. Giù la maschera è lo spettacolo intimo e leggero di Bobo Rondelli promosso da Music Pool in collaborazione con l’associazione La Scintilla (venerdì 31 luglio | ore 21.30). Atuttomondo invece propone l’ironico Panico ma Rosa, diario di un non intubabile, uno studio del nuovo spettacolo scritto e interpretato da Alessandro Benvenuti (domenica 2 agosto | ore 21.30).

“Piazze d'Armi e di Città” è organizzato dal Comune di Poggibonsi con la Fondazione Elsa con il patrocinio della provincia di Siena. Il cartellone è realizzato con le associazioni Staccia Buratta, Amici di Staggia, Music Pool Associazione culturale Timbre, AdArte, Associazione La Scintilla, Associazione Via Maestra, e PAN URANIA SPA come main sponsor.

Gli eventi del 16 e del 30 luglio sono a ingresso libero (fino ad esaurimento sedute), per gli altri spettacoli biglietti in prevendita dal 16 luglio presso il Teatro Politeama, Piazza Rosselli 6, Poggibonsi, in orario apertura cinema e online su www.politeama.info.

Per informazioni www.politeama.info, Fondazione Elsa – 0577/ 983067-interno 3 o 0577 985697 – biglietteria@politeama.info e Facebook “Piazze d’Armi e di città”.

Potrebbe interessarti anche: Karaoke di speranza contro il Covid-19

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 8 luglio 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su