Biblioteca comunale, boom di prestiti e presenze in sicurezza

Primo bilancio dell’iniziativa “Metti un libro sottobraccio”, ancora in corso, e di altri servizi attivi

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Forte tenuta di prestiti e utenti alla biblioteca comunale Gaetano Pieraccini. Mancano dieci giorni al termine di “Metti un libro sottobraccio” ma è già possibile tracciare un bilancio di questa particolare edizione dell’iniziativa e di altri servizi attivi. Dal 14 dicembre, giorno in cui si è attivata l’iniziativa, sono stati 1372 i libri e i dvd presi in prestito, nel dettaglio sono stati 1122 i libri e 250 i dvd. Nello stesso periodo (nemmeno un mese di apertura) sono state 1578 le presenze in biblioteca e 19 le nuove iscrizioni. “In completa sicurezza e nel rispetto delle restrizioni anticontagio introdotte e necessarie, la nostra biblioteca continua a svolgere la propria funzione e ad essere punto di riferimento per studenti e cittadini di tutto il territorio – dice l’assessore alla cultura Nicola Berti – Le condizioni di fruizione e anche di spostamento sono state e sono profondamente diverse rispetto a prima ma emerge chiaramente una bella tenuta della biblioteca”. Entrando nel dettaglio vediamo infatti che dal 14 dicembre al 18 gennaio sono stati 998 gli utenti che hanno prenotato il posto studio o il pc e 580 gli utenti che si sono recati in biblioteca per consultazione a scaffale e prestito.

Di sicuro – dice Berti - sono risultati che premiano la qualità del servizio ma anche gli sforzi e gli accorgimenti riorganizzativi che sono stati messi in campo proprio per garantire la sicurezza degli utenti. La riorganizzazione ha riguardato le postazioni di studio con l'attivazione del servizio "Mi prenoto", ma anche i prestiti, la sanificazione dei materiali librari e dei dvd, la biblioteca incantata”.

“Ancora una volta si evidenzia l'importanza strategica della biblioteca che continua ad essere per la nostra comunità luogo di studio, accoglienza e condivisione dei valori e delle esperienze”, chiude l’assessore. 

Tornando a “Metti un libri sotto braccio”, l’iniziativa di promozione prosegue fino al 30 gennaio 2021 e consiste in questo: gli utenti che prenderanno in prestito libri e/o dvd nell’arco temporale indicato avranno la possibilità di vincere tre buoni del valore di 25 euro da spendere per acquisto libri presso le librerie poggibonsesi L'Arcobaleno Cartolibreria, Disco Shop/Mondadori Bookstore e Olivia libreria bistrot, che l’amministrazione ringrazia per l’adesione e la disponibilità. L’estrazione dei vincitori avverrà all’inizio del mese di febbraio 2021 nelle modalità consentite e che saranno adeguatamente comunicate.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, 503 casi positivi, età media 46 anni e 14 decessi

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 21 gennaio 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su