Boxe, incontro agguerrito a San Gimignano sabato 26 ottobre

«Cercheremo di offrire, come spesso accade, un discreto spettacolo pugilistico - dice il maestro della Pugilistica Colligiana Adriano Castellucci - La priorità è far crescere ancora i ragazzi in vista dei prossimi impegni sportivi federali; in ogni caso ci aspettano altre due riunioni prima della sosta invernale»

 SAN GIMIGNANO
  • Condividi questo articolo:
  • j

Sfida all'ultimo colpo sabato 26 ottobre, nel palasport di San Gimignano, dove gli atleti di Pugilistica Colligiana e del Boxing Club Siena, oltre a validi pugili della Samurai Boxe Firenze, si incontreranno con una selezione abruzzese. L'evento è il terz'ultimo organizzato quest'anno dai due team dipugilato senesi, intenzionati a realizzare tra novembre e dicembre due grandi iniziative di boxe riservate ai migliori atleti Elite.

«Cercheremo di offrire, come spesso accade, un discreto spettacolo pugilistico - dice il maestro della Pugilistica Colligiana Adriano Castellucci - La priorità è far crescere ancora i ragazzi in vista dei prossimi impegni sportivi federali; in ogni caso ci aspettano altre due riunioni prima della sosta invernale».

«Torniamo dopo alcuni anni a San Gimignano, città da sempre amica della boxe, ed i ragazzi combatteranno in presenza di appassionati esperti; sarà nostro compito offrire loro un degno spettacolo pugilistico», commenta Achille Cocco, maestro del Boxing Club Siena.

Sul ring Yordan Todorov e Roberto Iannarelli (Pugilistica Colligiana) rispettivamente contro il pugile russo Bohdan Dyachock e Armando Bellotti, mentre Khoruz, prossimo al passaggio nella categoria Elite 1, sfiderà Lezo della Fight & Clubbing. Sul quadrato salirà anche, per il sodalizio colligiano, Tahiri, promettente 69 kg categoria Youth. La squadra toscana sarà completata da Gabriele Guidi Rontani, Omar Casadei, e Mirko Porru, pugili della Samurai Firenze. Per concludere, il Boxing Club Siena presenterà nuovamente Filippo Piras, peso leggero ancora imbattuto, nell’attesa di vedere, a fine anno, altri due pugili esordienti provenienti dalla palestra di via Mencattelli.

Appuntamento dunque sul ring a San Gimignano, sabato 26 ottobre, dalle ore 17.00.

Pubblicato il 24 ottobre 2019

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su