Bomba d'acqua a Colle di Val d'Elsa. Allerta meteo fino a giovedì

Una vera e propria bomba d'acqua si è scatenata intorno all'ora di pranzo a Colle di Val d'Elsa. Il fenomeno ha provocato alcuni rallentamenti alla viabilità, soprattutto nella zona delle Lellere, del ponte di Spugna, di Pieve in Piano e in Via XXV Aprile. In campo, come ci ha riferito l'assessore Alberto Galgani, la Polizia Municipale e la Protezione Civile. L'episodio ha avuto una durata di circa un'ora, ma ha provocato alcuni danni, soprattutto ai privati

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Una vera e propria bomba d'acqua si è scatenata intorno all'ora di pranzo a Colle di Val d'Elsa. Il fenomeno ha provocato alcuni rallentamenti alla viabilità, soprattutto nella zona delle Lellere, del ponte di Spugna, di Pieve in Piano e in Via XXV Aprile. In campo, come ci ha riferito l'assessore Alberto Galgani, la Polizia Municipale e la Protezione Civile. L'episodio ha avuto una durata di circa un'ora, ma ha provocato alcuni danni, soprattutto ai privati.

 

Intanto la Sala operativa della protezione civile regionale ha di nuovo emesso un codice giallo per pioggia e temporali che interesseranno le aree appenniniche e quelle centro-meridionali della Toscana con validità fino alle 21 di oggi, mercoledì 22 maggio, e dalle 13 fino alle 21 di domani, giovedì 23 maggio. 

Dettagli e consigli sui comportamenti da adottare si trovano all'interno della sezione "Allerta meteo" del sito della Regione Toscana, all'indirizzo http://www.regione.toscana.it/allertameteo

Pubblicato il 22 maggio 2019

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su