Lamm Lavorazioni Metalliche

Calcio, il Poggibonsi pareggia in casa contro la Pianese

L'arbitro fischia l'inizio e le squadre nei primi minuti si studiano, solo qualche fallo da entrambi i lati per creare la giusta tensione per il match. Al decimo giallo per D'Alessio e punizione per la Pianese ma Pellecchia tira su Pagnini che para senza problemi, poco dopo incertezza tra Pagnini e i suoi difensori ma gli ospiti non riescono ad approfittare dell'amnesia.

 
  • Condividi questo articolo:
  • j

Contropiede innescato da un'ottima palla di Mariotti che lancia in profondità Foderaro, sponda per Zuppardo ma viene fischiato il fuorigioco. La Pianese continua il suo pressing alto che rende difficile la manovra del Poggibonsi ma gioco propositivo da entrambi i lati e partita equilibrata. Occasione ghiotta per Foderaro che in pressing sul portiere colpisce la rimessa dal fondo del numero 1 della Pianese e per poco la palla non finisce in rete. Anche la Pianese prova ad affondare con Mammetti ma appoggia un timido tiro tra le mani di Pagnini, ma al 28' Foderaro sblocca il match con una magistrale azione personale, alza il pallone con l'ultimo tocco e scavalca il portiere Ciurli: 1-0 per i padroni di casa. Passano pochi minuti e Proietti ha sui piedi la palla per raddoppiare ma spreca e calcia sul portiere, il Poggibonsi adesso motivato dal goal fa il gioco. Siamo sul finale del primo tempo, il Poggibonsi crea e spreca fino a un tocco di mano in area di un difensore della Pianese che causa proteste da parte dei padroni di casa ma il gioco prosegue e arriva così un inaspettato pareggio degli ospiti al 1° minuti di recupero con un gol mix di forza e precisione del numero 9 Mammetti che la piazza dove Pagnini non può arrivare: 1-1.


Inizia il secondo tempo con Ghizzani che tenta la carta Valenti che subito con un'azione personale dribbla due difensori, entra in area ma crossa alto dove Zuppardo non può arrivare. La partita sembra più equilibrata, le squadre provono entrambe a attaccare ma l'occasione più nitida arriva per la Pianese al quarto d'ora del secondo tempo quando su cross di Mammetti , Vasseur sceglie la soluzione di testa a tu per tu con Pagnini e gli appoggia la palla tra le mani. Il Poggibonsi spinge per reagire ma non riesce a trovare la porta , entra Ticci e subito regala una punizione dal limite agli ospiti ma niente di fatto. Ancora altre nitide occasioni per entrambe  le squadre ma nulla di fatto. Termina 1-1 la partita con le squadre stremate anche dalle condizioni climatiche e dall'umidità dello Stefano Lotti in questa gara infrasettimanale di metà settembre.


 

POGGIBONSI – PIANESE 1-1


 

Poggibonsi (4-4-2): Pagnini; Proietti (dal 1’ s.t. Valenti), Checchi, Mariotti, Borri (dal 35’ s.t. Ticci); Bartoccini, Ceccatelli, Mitra (dal 27’ s.t. Fenati), D’Alessio; Foderaro, Zuppardo.

A disposizione: Valoriani, Della Bartola, Bencini, Casucci, Voci, Bengala. 
All. Ghizzani

Pianese (4-3-3): Ciurli; Gabrielli, Pinna, Zagaglioni, Gagliardi;  Greco (dal 1’ s.t. De Pasquale), Ancione, Pellecchia (dal 1’ s.t. Saitta); Kthella, Mammetti, Vasseur (dal 29’ s.t. Golfo).

A disposizione: Palombi, Ciabatti, Barattini, Laudani, Onofri, D’Addario.
Allenatore: Puccica

Arbitro: Somma di Castellammare di Stabia.

Note: Spettatori 200 circa. Ammoniti: D’Alessio (POG), Greco (PIA), Ceccatelli (POG), Zagaglioni (PIA), Mammetti (PIA), Mariotti (POG), Ticci (POG). Angoli 1-3.

Marcatori: Foderaro (PO) al 28’ p.t., Mammetti (PI) al 46’ p.t.

Pubblicato il 17 settembre 2015

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su