Calcio, ottimo il risultato della Virtus Biancoazzurra: a vincere è lo spirito di squadra

«Sono cresciuti in maniera esponenziale - commenta il presidente Luca Cerone -. Sono quasi tutti ragazzi nati, dal punto di vista calcistico, qui da noi, che hanno fatto tutte le categorie da quando avevano cinque anni fino ad oggi. È una cosa rarissima che un gruppo sia così unito, dall'inizio alla fine, in ogni sport in genere, ma è ancora più eccezionale nel calcio. Di solito molti si perdono, qualcuno abbandona, altri vanno in categorie superiori o in altre società»

  • Condividi questo articolo:
  • j

Si è concluso nei giorni scorsi il campionato di calcio di Terza Categoria della provincia di Siena, al quale ha partecipato, nel girone A, anche la prima squadra della Virtus Biancoazzurra. Il gruppo poggibonsese allenato da Daniele Marri si è piazzato nella prima metà della classifica, ottenendo un risultato importante, che ben rappresenta lo spirito e i valori della società.

I ragazzi biancoazzurri hanno partecipato per la prima volta al campionato l’anno scorso, appena compiuti i 18 anni, portando a casa 17 punti, ma quest’anno ne hanno raggiunti 56, arrivando a disputare la Coppa provinciale.

«Sono cresciuti in maniera esponenziale - commenta il presidente Luca Cerone -. Sono quasi tutti ragazzi nati, dal punto di vista calcistico, qui da noi, che hanno fatto tutte le categorie da quando avevano cinque anni fino ad oggi. È una cosa rarissima che un gruppo sia così unito, dall’inizio alla fine, in ogni sport in genere, ma è ancora più eccezionale nel calcio. Di solito molti si perdono, qualcuno abbandona, altri vanno in categorie superiori o in altre società».

«Dopo quindici anni giocano ancora tutti insieme - continua - Questo è stato possibile perché si è creato un legame indissolubile. È lo spirito di amicizia e di quadra li ha tenuti uniti, oltre al rapporto che si è creato tra le famiglie che da sempre partecipano al tifo e alle attività della società».

La squadra è formata da: M. Giannini, Cappelli, Schillaci, G. Margotta, Cavallini, Hiataj, Guarnera, Francini, Razzi, Lucii, Cecoro, Betti, A. Bracali, Gonnelli, S. Giannini, Virgilio, Cerone, Biagioni, Arzilli.

Pubblicato il 18 maggio 2019

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su