Cani in maschera, Show Carnival Dogs domenica in Piazza Gramsci a Castelfiorentino

Come sarà un barboncino bianco vestito da “Zorro”? Il cane vestito da “Ape Maia”? Il “meticcio” mascherato da “Batman” o da “Spider Man”?

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Se volete togliervi la curiosità, e magari assistere al Carnevale più bizzarro del 2017, non vi resta che venire a Castelfiorentino, dove domenica 5 marzo è in programma “Show Carnival Dogs”, festa dei “pelosi mascherati” a 4 zampe organizzata dall’Associazione “Noi.. .e i cani” con il patrocinio del Comune.

Un’occasione unica per godersi la compagnia del proprio cane in modo insolito (anche i “padroni” potranno mascherarsi), ma anche una manifestazione aperta a tutti gli amanti degli animali, con possibilità di assistere a percorsi di “agility dog”, partecipare a una lotteria (in palio numerosi premi), dilettarsi con stelle filanti, coriandoli e molto altro.

Le iscrizioni si raccolgono fin dal mattino in Piazza Gramsci (dalle ore 10.30), mentre la festa si svolgerà nel pomeriggio, a partire dalle ore 14.30, in un’area ben delimitata nei pressi dell’obelisco. E’ prevista anche una merenda con pane e cioccolata.

L’associazione “Noi e i cani” si è costituita di recente (da meno di un anno) ma esiste di fatto come gruppo informale da quasi 5 anni e conta attualmente un centinaio di soci.

«E’ la prima edizione di questa festa – sottolinea Serena Urso, presidente dell’associazione – e l’abbiamo pensata con l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione all’amore e al rispetto nei confronti degli animali in modo giocoso, divertente. Per questo mi auguro che ci sia una bella partecipazione».

«Finora – prosegue Serena - la nostra attività è stata quella di prestare soccorso agli animali delle zone terremotate, e alle famiglie del nostro territorio che – per motivi economici – non riescono a provvedere al sostentamento e alle cure mediche del proprio cane. Siamo molto impegnati anche sul fronte delle adozioni».

Nel corso della manifestazione, eventuali interessati potranno anche tesserarsi all’associazione “Noi e i cani”, che ha sede a Castelfiorentino ma opera con tutta Italia (dispone anche di una propria pagina “social”). Il costo della tessera (socio ordinario) è di 5 euro l’anno, 10 euro con il gadget.

Pubblicato il 4 marzo 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell’informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su