Diba '70 shop San Gimignano

Cantieri aperti su tante vie di comunicazione del Circondario Empolese Valdelsa

Nuovo look per le strade ma anche sicurezza

 
  • Condividi questo articolo:
  • j

Importanti interventi stradali che interessano anche punti nevralgici di tutto il sistema viario del Circondario Empolese-valdelsa stanno per essere avviati o sono già in via di conclusioni sul territorio. Le risorse messe a disposizione superano i 1.500 milioni di €, importo progettuale.

E mentre stanno per chiudersi i cantieri per i lavori di manutenzione straordinaria della strada provinciale n° 5 "Lucchese-Romana", relativi al rifacimento dello strato di base e manto di usura della Circonvallazione di Galleno, lavori quest'ultimi che riguardano anche il rifacimento delle banchine e della segnaletica, e mentre si stanno operando gli ultimi ritocchi alla strada provinciale "Pisana per Fucecchio" e alla strada provinciale "Di Montalbano", entrambe interessate da lavori di posa di un nuovo manto di usura ad alta aderenza , ecco nuovi lavori e nuovi cantieri aprirsi per il rifacimento del tappeto di usura e della segnaletica orizzontale della strada provinciale n°4 "Volterrana", in corrispondenza del centro abitato di Montespertoli, nel tratto denominato via Taddeini; o ancora la posa di un nuovo tappeto di usura di tipo fonoassorbente sulla strada provinciale n°.11 "Pisana per Fucecchio", nel centro abitato di Bassa nel Comune di Cerreto Guidi, allo scopo di abbattere il rumore causato dall'intenso traffico presente su questo tratto di strada di collegamento fra la zona Empolese ed il territorio di Fucecchio e delle altre zone "del cuoio".

Altri lavori appena iniziati riguardano la strada provinciale n° 31 "Traversa di Cerreto Guidi", nel tratto compreso fra i centri abitati di Lazzaretto e di Stabbia. Quest'ultimi lavori riguardano la posa di nuove tubazioni fognarie per migliorare la regimazione delle acque superficiali oltre al risanamento dello strato di base e la posa di un nuovo tappeto di usura su tutto il tratto.

Sono stati previsti inoltre altri interventi sulla strade provinciali n°11 e n° 15 nel tratto compreso fra Fucecchio e Galleno, in aggiunta ad altri interventi più puntuali sugli oltre trecento chilometri di strade provinciali e regionali situate nel territorio circondariale.

"Si tratta - dice Alfiero Ciampolini, direttore del Circondario - di un processo di adeguamento e di riqualificazione e a volta di ammodernamento di strade di collegamento che attestano la volontà di rispondere alle aspettative degli utenti, di uno sforzo importante messo in campo per migliorare la sicurezza e la percorribilità delle nostre strade, ma anche un elemento per lo sviluppo del nostro territorio".

Pubblicato il 21 novembre 2007

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su