Diba '70 shop San Gimignano

Capodanno: tutte le variazioni ai servizi di raccolta comune per comune

Domani, sabato 1 gennaio 2022, in occasione di Capodanno, Sei Toscana ha previsto delle modifiche ai servizi di raccolta domiciliare in alcuni comuni del territorio servito

 PROVINCIA DI SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Tutte le variazioni sono state concordate dal gestore con le singole Amministrazioni comunali con l’intento di offrire, anche durante i giorni di festa, servizi rispondenti alle esigenze dei cittadini.

Di seguito tutte le variazioni previste, divise per provincia (cliccando sul nome del comune è possibile visualizzare tutte le relative info direttamente sul portale www.seitoscana.it).

PROVINCIA DI SIENA

A Siena, centro storico, la raccolta porta a porta alle utenze domestiche (privati cittadini) e la raccolta porta a porta dell’organico nel Terzo di Camollia, previste per il 1° gennaio, non saranno effettuate e verranno posticipate a domenica 2 gennaio. Sabato 1° gennaio sarà invece effettuata regolarmente la raccolta domiciliare alle Utenze non domestiche (attività) del centro storico. Nella zona commerciale di strada Massetana Romana, la raccolta porta a porta di carta e cartone alle Utenze non domestiche (attività commerciali), prevista per sabato 1° gennaio sarà anticipata a venerdì 31 dicembre. Il Centro raccolta del Renaccio sarà aperto il 31 dicembre solo al mattino, mentre resterà chiuso sabato 1 e domenica 2 gennaio.

Saranno posticipate a domenica 2 gennaio tutte le raccolte porta a porta (previste per il 1° gennaio) nei comuni di: Abbadia San Salvatore, Asciano, Casole d’Elsa,Chianciano Terme, Chiusi, Colle Val d’Elsa, Montalcino, Monticiano, Pienza,Poggibonsi, Rapolano Terme, San Gimignano Badia a Elmi e raccolta Utenze non domestiche del centro storico, Sinalunga, Sovicille, Torrita di Siena e Trequanda. AMontepulciano, il porta a porta nel centro storico del 1° gennaio sarà svolto regolarmente, mentre sarà posticipato a domenica 2 gennaio il porta a porta fuori dal centro storico.

Sei Toscana ricorda che sabato 1° e domenica 2 gennaio saranno chiusi al pubblico tutti i centri di raccolta e le stazioni ecologiche della provincia di Siena e anche il numero verde non sarà attivo.

Potrebbe interessarti anche: Sr 429 chiusa in entrambi i sensi tra Certaldo Nord e Certaldo Sud 

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 31 dicembre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su