Casole Film Festival, seconda edizione ai nastri di partenza. Appuntamento il 10 giugno

La prima edizione è stata letteralmente un trionfo. Non solo per la grossa partecipazione di pubblico, tra casolesi e non, ma anche e soprattutto per la qualità dei corti selezionati

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Dopo lo straordinario successo dello scorso anno, torna il concorso di cortometraggi a tema libero targato Val d’Elsa. Stiamo parlando del Casole Film Festival, fissato per sabato 10 giugno 2017, all’Anfiteatro del piccolo borgo valdelsano (ore 21.15). La prima edizione è stata letteralmente un trionfo. Non solo per la grossa partecipazione di pubblico, tra casolesi e non, ma anche e soprattutto per la qualità dei corti selezionati. Basti pensare che Tra le dita di Cristina K. Casini ha vinto anche il Globo d’Oro 2016, che Mirror di Daniele Barbero ha ottenuto il primo premio al Wag Film Festival 2015 e al Genova Film Festival e che My Awsome Sonorous Life di Giordano Torreggiani ha sbancato all’Italian Movie Award dello scorso anno.

I cortometraggi scelti quest’anno sono nove in totale, di cui uno fuori concorso. Di questi, sette sono italiani, due stranieri. Ci sono le commedie, i corti drammatici, l’horror, la video-arte. Una varietà di generi a cui corrisponde anche la varietà di temi: la fertilità/maternità non riuscita, la crisi, la satira sociale, la violenza sulle donne, la guerra. «La scelta è stata abbastanza difficile - spiegano il direttore artistico Alberto Vianello e la direttrice organizzativa del Festival Vittoria Panichi –., perché abbiamo ricevuto più di 200 film, provenienti da ogni parte del mondo. Alla fine abbiamo fatto una selezione ideologica, che farà sicuramente divertire il pubblico in alcuni casi e piangere in altri, ma soprattutto che farà riflettere».

La seconda edizione si mantiene allineata con la precedente. La giuria è composta ancora una volta da Francesco Bruschettini, Fosco D'Amelio, Riccardo Casamonti, Alessandro Scavone e Stefano Del Seta con l’aggiunta di Irene Biancalani. Di nuovo il pubblico potrà dire la sua, votando il proprio cortometraggio preferito insieme

Non mancano tuttavia le novità. «Tanto per cominciare sono tutti cortometraggi a tema libero, senza la sezione Orizzonti Toscana - aggiungono –. Abbiamo poi chiesto ai giurati di guardare prima i corti selezionati, senza consultarsi tra sé, per permettere loro di riflettere e di vedere anche più di una volta i film selezionati». Durante la serata, tutti i film verranno proiettati nella magica cornice dell’Anfiteatro. Il vincitore riceverà un premio in denaro e una mela in alabastro con una foglia d'oro, simbolo della melina casulana che caratterizza il borgo valdelsano.

Il Casole Film Festival è stato organizzato dall'Associazione Pro Loco di Casole d'Elsa, con il patrocinio dell'amministrazione comunale. 

Per maggiori informazioni e biglietti: 

Ufficio Turistico
Tel. 0577/948705
e-mail: museo@casole.ituff_turistico@casole.it

http://www.casolefilmfestival.simplesite.com/
selezionecasole@gmail.com
https://www.facebook.com/casolefilmfestival/

Pubblicato il 7 giugno 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
  * Sì, acconsento

Torna su