Casole Guitar Festival: omaggio a Kurt Cobain e a Jimi Hendrix

L'evento si prospetta davvero imperdibile per tutti i fan della musica rock, pronti a rivivere gli indimenticabili anni del grunge con artisti di calibro internazionale

Casole d'Elsa
  • Condividi questo articolo:
  • j

Torna a Casole d'Elsa l'ormai tradizionale appuntamento con il Casole Guitar Festival, la serata di musica dal vivo che giunge quest'anno alla settima edizione. L'appuntamento è per martedì 2 luglio alla Pista Rivellino, con un omaggio ai Nirvana, e non è certo un caso visto che nel 2019 ricorre il venticinquesimo anniversario della morte di Kurt Cobain, e a Jimi Hendrix, due monumenti della storia della musica rock. L'evento si prospetta davvero imperdibile per tutti i fan della musica rock, pronti a rivivere gli indimenticabili anni del grunge con artisti di calibro internazionale, tra conferme e novità.

Sul palco della Pista Rivellino ci saranno i "Nirvanna", la tribute band dei Nirvana che, dopo il grande successo dei concerti della scorsa primavera e i riscontri positivi ottenuti dalle date negli Stati Uniti, torna in Italia per una strepitosa esibizione nel centro storico.

La band originaria della Florida è formata da Clayton Sturgeon alla chitarra e alla voce, Ryan Salamone al basso e Will Hunt alla batteria. Quest'ultimo è conosciuto nel nostro Paese soprattutto per essere stato il batterista di Vasco Rossi e, prima ancora, degli "Evanescence". Oltre ai grandi successi che hanno caratterizzato la storia dei Nirvana, i tre musicisti presenteranno anche il loro nuovo progetto di inediti.

I loro pezzi saranno preceduti in apertura dai "Thirst", la band rivelazione che tra poco uscirà con un nuovo album e che propone melodie orecchiabili e coinvolgenti, senza mai dimenticare le proprie radici grunge.

Infine, ultimo ma non meno importante momento della settima edizione del Casole Guitar Festival, il "Play Jimi Hendrix", un omaggio al famoso chitarrista di statunitense da parte di quattro grandi artisti. Il quartetto appositamente realizzato è composto da Alessandro "Finaz" Finazzo (chitarra e voce), Giuseppe Scarpato, già presente la scorsa edizione (chitarra e voce), Giorgio Santisi (basso elettrico) e Gennaro Scarpato (batteria).

L'ingresso alla serata è gratuito. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi all'Ufficio Turistico (tel. 0677 948705, museo@casole.it, uff_turistico@casole.it) oppure telefonare ai numeri 335 841373 o 329 6235571.

Pubblicato il 28 giugno 2019

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su