Castelfiorentino, centinaia di persone in piazza contro ogni forma di violenza sulle donne

Queste le associazioni che hanno collaborato alla realizzazione del programma, promosso dallo SPI CGIL e dal Coordinamento Donne SPI CGIL di Castelfiorentino con il patrocinio del Comune: Auser Filo d'Argento, Avis, Obiettivo Danza, Pro Loco Castelfiorentino, TeatroCastello, gruppo amatoriale "Knit Café", Gruppo fotografico Giglio Rosso, gruppo fotografico FFLLMM, Circolo del Cinema "Angelo Azzurro", Tre Piazze, Prociv Arci, ANPI, Cetra, sezione soci Coop, Ciaf, Istituto F. Enriques, Forum Permanente delle Donne, Tribe Fitness

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Un'esibizione coinvolgente, a tratti toccante, seguita da centinaia di persone. Idee e sensibilità diverse, ma unite dallo stesso spirito, dal medesimo obiettivo: manifestare contro qualsiasi forma di violenza che ogni anno - quasi come se si trattasse di un bollettino di guerra - si accanisce contro migliaia di donne in tutto il mondo. Femminicidi, stupri, molestie di varia natura, aggressioni, stalking.

Un bagno di folla ha accompagnato sabato le iniziative promosse dallo SPI CGIL di Castelfiorentino in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne (25 novembre), che tra letture, laboratori, riproduzioni fotografiche, pittoriche e a "maglia", ha avuto quale momento di spicco l'esibizione tra "musica e danza" di oltre 70 ballerine della scuola di ballo "Obiettivo Danza", alle quali si sono unite tante studentesse dell'Enriques e donne di tutte le età.

"Tutte per una, una per tutte" era lo slogan scelto per l'iniziativa (e l'hashtag della giornata), a sottolineare il desiderio di dare una risposta unitaria di fronte a un problema che sta assumendo dimensioni sempre più allarmanti.

«Ringrazio tutti i partecipanti - sottolinea Nadia Meacci, segretario generale SPI CGIL di Castelfiorentino - ma anche tutte le associazioni che hanno contribuito alla riuscita dell'evento. E' stato un pomeriggio ricco di contenuti e di occasioni per riflettere e pensare. Siamo perciò contenti di aver colto l'obiettivo che ci eravamo posti».

Oltre alla performance di musica e danza (nata da un'idea delle sorelle Betti, Diletta e Roberta), il programma della giornata prevedeva letture di Lucia Succi e Giovanni Pruneti, laboratori a cura del Ciaf, l'esibizione di teatro a cura di "TeatroCastello", e alcune esposizioni: uno striscione di lana di circa 3 metri, interamente fatto a mano, con la scritta "La violenza non è amore. Basta!", la riproduzione pittorica del manifesto a cura degli studenti dell'Enriques, installazioni e immagini fotografiche a cura del gruppo fotografico "Giglio Rosso" (queste ultime sia nella sede della Prociv che nella galleria del supermercato Coop). Avis e Auser hanno distribuito palloncini e fiocchi rossi, mentre i commercianti del CCN "Tre Piazze" hanno esposto nelle vetrine dei loro negozi un oggetto o articolo dello stesso colore

Queste le associazioni che hanno collaborato alla realizzazione del programma, promosso dallo SPI CGIL e dal Coordinamento Donne SPI CGIL di Castelfiorentino con il patrocinio del Comune: Auser Filo d'Argento, Avis, Obiettivo Danza, Pro Loco Castelfiorentino, TeatroCastello, gruppo amatoriale "Knit Café", Gruppo fotografico Giglio Rosso, gruppo fotografico FFLLMM, Circolo del Cinema "Angelo Azzurro", Tre Piazze, Prociv Arci, ANPI, Cetra, sezione soci Coop, Ciaf, Istituto F. Enriques, Forum Permanente delle Donne, Tribe Fitness.

Si ricorda che il forum permanente delle donne ha attivato da anni un Centro Ascolto gestito da donne volontarie, in collaborazione con Lilith di Empoli, per aiutare le vittime di violenza, a cui ci si può rivolgere per un appuntamento contattando il numero 338.1360059. Il Centro di ascolto è aperto ogni giovedì a Certaldo dalle ore 17.00 alle ore 19.00. Per emergenze è inoltre attivo 24 ore su 24 il numero 0571.725156 di Lilith, che offre assistenza legale e consulenza psicologica gratuita.

Pubblicato il 27 novembre 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell’informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su