Castelfiorentino rende omaggio al Re delle Fiandre: grande festa per Alberto Bettiol

«Ho iniziato ciclismo perché volevo fare uno sport diverso dal calcio. Tutti i miei amici correvano dietro ad una palla, ma io li superavo in bicicletta!»

  • Condividi questo articolo:
  • j

Giovedì 2 maggio 2019, alle ore 21.00, al Teatro del Popolo di Castelfiorentino (Piazza Gramsci) si svolgerà una serata in onore di Alberto Bettiol, vincitore all'ultimo Giro delle Fiandre. Anche Castelfiorentino, come altri Comuni della Val d'Elsa, sarà attraversata dal Giro d'Italia nella giornata di lunedì 13 maggio e si sta preparando per una degna accoglienza.

«Ho iniziato ciclismo perché volevo fare uno sport diverso dal calcio. Tutti i miei amici correvano dietro ad una palla, ma io li superavo in bicicletta!», ci aveva detto in un'intervista il giovane ciclista.

Alla serata di giovedì 2 maggio, che sarà condotta da Irene Puccioni, interverranno il Sindaco di Castelfiorentino, Alessio Falorni, rappresentanti della Società Ciclistica e numerose autorità del Ciclismo nazionale. 

Pubblicato il 29 aprile 2019

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su