Certaldo illumina il Natale: pattinaggio, un albero a led, attività ludiche, musica ed eventi

Si inizia venerdì primo dicembre con l'apertura della pista di pattinaggio sul ghiaccio, sempre molto grande, con un ampio orario di fruibilità e con servizi accessori annessi

 
  • Condividi questo articolo:
  • j

Dopo il grande successo ottenuto lo scorso anno, “Certaldo Illumina il Natale 2017” tenta ora il bis e rilancia: dal primo dicembre 2017 al 9 gennaio 2018, ogni giorno ci saranno tante occasioni per divertirsi, socializzare e fare shopping in tutto il centro urbano, con più attrazioni dello scorso anno con un obiettivo chiaro: «mettere il centro di Certaldo al centro, al centro degli eventi, al centro della attrattività, al centro dell'interesse dei certaldesi e non solo», come ha spiegato l'assessore allo sviluppo economico, Jacopo Arrigoni.

“Certaldo Illumina il Natale 2017” vedrà alcune iniziative – pattinaggio, laboratori didattici a carattere natalizio rivolti ai bambini, presepi artistici – presenti pressoché tutti i giorni delle festività, che saranno costellate poi di diversi eventi come mercatini, concerti, fiere.

Si inizia quindi venerdì primo dicembre con l'apertura della pista di pattinaggio sul ghiaccio, sempre molto grande, con un ampio orario di fruibilità e con servizi accessori annessi. La pista che da ormai 3 anni contribuisce a creare atmosfera natalizia a Certaldo, è stata nel 2015 allestita in Piazza della Libertà, nel 2016 è stata poi allestita in Piazza Boccaccio per consentire i lavori in piazza della Libertà, e adesso, con il pavimento di Piazza della Libertà appena rinnovato, è stato poi deciso quest'anno di posizionarla in Via Giacomo Leopardi davanti alla scuola Media Boccaccio.

Altra attrazione che coprirà un lungo arco di tempo sarà quella dei mercatini di beneficenza e dei presepi artistici.

Per quanto riguarda i Presepi, troveranno spazio in Certaldo Alto con la Natività nel parterre di Palazzo Pretorio, nel Chiostro degli Agostiniani, e nella Limonaia dove ci sarà il tradizionale presepe dell’Associazione Centro Storico con statue di alta fattura artigianale alte oltre un metro ed allestimento con musiche, luci ed effetti. Anche quest'anno non mancherà il tradizionale Presepe in Propositura, nella Chiesa di San Tommaso in piazza Boccaccio. I presepi saranno inaugurati venerdì 8 dicembre alle ore 15.00 dai canti natalizi della Corale Certaldese. Dal 3 dicembre al 7 gennaio si potrà ammirare anche il presepe allestito dalla Misericordia di Certaldo in Via Dante Alighieri,7.

I mercatini di beneficenza, dal 2 al 10 dicembre e poi il giorno 16, si terranno nella Saletta di via 2 Giugno a cura delle associazioni Genitori dei ragazzi disabili e Auser Verde Argento; in Via Cavour 52 a cura della associazioni Anthos e Larem Alberto.

Confermate e ampliate le luminarie nel centro urbano grazie all'adesione di un numero crescente di attività commerciali che partecipano con un contribuito.

Le dichiarazioni

«L'amministrazione comunale sta caratterizzando il suo mandato anche per l'impegno di rimettere il centro di Certaldo al centro dell'interesse dei certaldesi, e non solo – ha dichiarato Jacopo Arrigoni assessore allo sviluppo economico – ci siamo attivati per un calendario di eventi natalizi con l'obiettivo di creare a Certaldo una grande offerta per il tempo libero e lo shopping dei certaldesi e non solo. Ringrazio le associazioni che, in forma di assoluto volontariato, hanno lavorato per il bene del paese alla creazione di questo ricco calendario di eventi».

«Confesercenti e il Comune di Certaldo hanno sempre collaborato strettamente per organizzare nuove iniziative per animare il centro urbano e far girare l'economia – ha affermato Giacomo Checcucci responsabile Confesercenti Certaldo – Il risultato in questi anni è stato evidente, si è invertito il trend e adesso da fuori si viene sempre più spesso a Certaldo, è un risultato del quale siamo molto soddisfatti e per il quale continueremo a lavorare».

«Quest'anno abbiamo pensato ancora di più ad attività che potessero coinvolgere bambini e famiglie – ha detto Caterina Borghini del CCN ConCertaldo – ed abbiamo arricchito il calendario degli eventi natalizi con l'iniziativa “Bianco Natale”, un laboratorio didattico in cui i bambini potranno divertirsi creando addobbi natalizi odorosi; “Kamishibai”, una bicicletta addobbata porterà letture itineranti per il centro; “Affida una letterina ai tuoi sogni”, un pomeriggio durante il quale i bambini creeranno letterine da spedire a Babbo Natale. Siamo certi che queste iniziative e la collaborazione tra istituzioni e attività possa potenziare la vitalità del nostro centro urbano e di Certaldo».

«Si tratta di un calendario che propone un programma ricco e articolato, delle belle iniziative possibile solo grazie alla collaborazione – ha detto Lapo Cantini responsabile Confesercenti Empolese Valdelsa – e devo dare atto all'amministrazione e alle attività commerciali certaldesi di aver lavorato in sinergia per la realizzazione di questo calendario, che è tra i primi ad essere reso noto e fa ben figurare Certaldo nel panorama dell'Empolese Valdelsa e oltre».

«Siamo molto soddisfatti di Certaldo Illumina il Natale e di questo percorso iniziato da tre anni con il quale cerchiamo di offrire un calendario eventi che soddisfa esigenze di cittadini e turisti – dice Giacomo Cucini, sindaco di Certaldo – l’apertura del Multisala Boccaccio, le attività che investono nel centro urbano, e le tante associazioni che si adoperano per rendere tutto l’anno il centro del paese vitale, fanno parte di questo percorso. Un percorso che fa il nostro paese più attraente e inclusivo e riporta i cittadini a viverlo».

Il programma completo

Pubblicato il 24 novembre 2017

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su