Certaldo, partiti i lavori dello Stadio: 700mila euro per il manto sintetico del campo sussidiario

«Con l’apertura di questo cantiere si apre un nuovo capitolo dei lavori di riqualificazione degli impianti sportivi dello stadio – dice il sindaco Giacomo Cucini – dopo aver riqualificato gli spogliatoi del tennis e del calcio, ristrutturato la palestra, realizzato i campi da beach tennis e da paddle, con questi lavori andremo a dare nuove opportunità sia a chi pratica il calcio che ai tanti interessati all'atletica»

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Partito il cantiere per la riconversione del campo sussidiario da calcio da erba naturale a erba sintetica omologabile FIGC – Lega Nazionale Dilettanti, lavori per un importo totale di circa 700mila euro per realizzare i quali il capitolato d’appalto prevede cento giorni di tempo.

I lavori prevedono la demolizione delle attrezzature esistenti, scavi di sbancamento, realizzazione di impianto drenante compreso pozzetti di raccolta, realizzazione rete di smaltimento acque meteoriche, livellazione superficiale per il raggiungimento delle pendenze, realizzazione di sottofondo per la posa della pavimentazione, posa della pavimentazione in erba sintetica dell'altezza di 52 mm. composta da fibre poliolefiniche ed opportuna intasatura conforme alle norme FIGC-LND, segnatura del campo, impianto di irrigazione per campo omologato, installazione di attrezzature come porte complete da calcio regolamentari, bandierine, panchine coperte per allenatore e riserve a 12 posti, installazione di recinzione parapallone sui lati corti, posa in opera di erba sintetica decorativa sui lati lunghi del campo, adeguamento impianto elettrico.

«Con l’apertura di questo cantiere si apre un nuovo capitolo dei lavori di riqualificazione degli impianti sportivi dello stadio – dice il sindaco Giacomo Cucini – dopo aver riqualificato gli spogliatoi del tennis e del calcio, ristrutturato la palestra, realizzato i campi da beach tennis e da paddle, con questi lavori andremo a dare nuove opportunità sia a chi pratica il calcio che ai tanti interessati all’atletica. Questi lavori sono infatti il primo di cinque lotti, che saranno necessari per riqualificare tutta l’attività sportiva legata a calcio, atletica e ciclismo nell’area dello stadio. Un progetto complessivo, articolato in cinque differenti lotti, il cui importo totale è stimato in 3.820.000 euro. Con questo primo lotto andiamo a fare un campo di calcio a 11 in sintetico omologato. Con i quattro lotti successivi si provvederà al rifacimento completo della pista di atletica, la realizzazione di un nuovo impianto di illuminazione del campo di calcio sussidiario con torri a faro led, la realizzazione di un campo da calcio a 7 in erba sintetica con relativo impianto di illuminazione, la realizzazione di un percorso pavimentato perimetrale alla pista di atletica con una lunghezza da utilizzare come pista ciclabile non agonistica, la realizzazione di edifici di servizio (spogliatoi, primo soccorso, magazzino) ed il rifacimento completo della tribuna scoperta con 300 posti a sedere. Si tratta di interventi molto impegnativi, anche economicamente, ma importanti per un paese come Certaldo che vede centinaia di persone di ogni età dedite all’attività sportiva. L’impegno di questa amministrazione sarà trovare risorse per proseguire con i quattro lotti successivi fino al completamento dei lavori». 

Pubblicato il 4 giugno 2019

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su