Certaldo piange la scomparsa di Wladimiro Spini: più volte consigliere e assessore tra 1973 e 2004

Il Sindaco e tutta l'Amministrazione Comunale di Certaldo partecipano al dolore della famiglia Spini per la scomparsa del caro Wladimiro, ricordandolo per il suo ripetuto impegno, a partire dal 1973 e fino al 2004, nella veste di consigliere comunale e di assessore, al servizio della comunità certaldese. L'ultimo saluto a Wladimiro Spini sarà dato oggi, martedì 21 maggio, alle ore 15.30, al Cimitero Comunale, con una cerimonia in forma laica nel porticato antistante la cappella

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Nato nel 1937, Wladimiro Spini, imprenditore, assunse incarichi di amministratore a partire dagli anni ’70 quando entro come consigliere comunale il 9 luglio 1973, nella consiliatura 1970 – 75, con sindaco Marcello Masini. Fu di nuovo consigliere comunale dal 1975 al 1980 e consigliere con deleghe (ovvero Assessore) dal 31 ottobre 1978, durante il mandato del sindaco Alfiero Ciampolini; di nuovo consigliere comunale dal 1980 al 1985 col sindaco Alfiero Ciampolini e dal 1985 al 1990 col sindaco Nevio Vanni. A distanza di 10 anni, nel 1999, il sindaco Rosalba Spini lo chiamò in Giunta a coprire le deleghe di Assessore a Urbanistica, Agricoltura, Sport e Sviluppo Economico, fino alla fine della consiliatura nel 2004.

Pubblicato il 21 maggio 2019

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su