Vivaio Il Roseto

Chef Cannavacciuolo a Colle di Val d'Elsa ospite del 'Barbagianni' e del 'Portanova'

Durante i suoi cinque giorni in Val d'Elsa ha scelto di pranzare e cenare nei due ristoranti che si trovano in Colle alta mentre stava portando avanti le riprese del programma Cucine da Incubo nei pressi di piazza Arnolfo, in via Garibaldi

 CANNAVACCIUOLO A COLLE
  • Condividi questo articolo:
  • j

Chef Antonino Cannavacciuolo è arrivato a Colle di Val d’Elsa per registrare una puntata del suo programma Cucine da Incubo in un locale nei pressi di piazza Arnolfo. Durante la permanenza toscana della scorsa settimana lo chef è stato ospite per i pranzi e per le cene in due ristoranti colligiani: il Barbagianni, nuovo locale appena aperto in via Gracco del Secco ed il Portanova, l’osteria ed enoteca che si trova proprio nei bastioni colligiani a difesa della Porta Volterrana, uno degli scorci più caratteristici della parte storica della città.

Un dettaglio di sala del Barbaggiani, nuovo locale aperto da poche settimane in via Gracco del Secco

Insieme allo chef che ha ottenuto recentemente tre stelle Michelin c’era anche il produttore di Cucine da Incubo e di Masterchef Italia. Per loro, hanno cucinato personalmente gli chef Valerio Maceroni al Barbagianni e Lorenzo Somigli per quanto riguarda il Portanova, oltre ad essere stati accolti con ogni premura dal restaurant manager e sommelier Tommy Laurino (nella foto in copertina con Cannavacciuolo) e dal patron Roberto. Mentre il resto della troupe è stata ospitata al Milleluci e al Dietro le Quinte e seguita dallo chef Francesco Gaudino.

Durante la scorsa settimana chef Antonino Cannavacciuolo ha potuto apprezzare piatti come la battuta, la trippa e la succulenta fiorentina di chef Somigli al Portanova oppure il carciofo e le animelle del Barbagianni preparate personalmente da chef Valerio Maceroni, oltre a gustare i migliori vini del nostro territorio e anche qualche chicca più ricercata proposta dallo staff dei due ristoranti.

La sala Pentagramma del Portanova Hosteria Enoteca nel cuore dei bastioni della Porta Volterrana

Le riprese della trasmissione targata Sky, che andrà in onda su Nove nel mese di marzo 2023, sono andate avanti fino a sabato scorso con la possibilità che la produzione scelga di tornare nuovamente in Toscana per girare altri format come Masterchef Italia, sempre con protagonista lo chef pluristellato di origine partenopea.

Copyright © Valdelsa.net

Protrebbe interessarti anche: Chef Cannavacciuolo a Colle di Val d'Elsa per registrare Cucine da Incubo 

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 5 dicembre 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su