Ciclismo, il castellano Alberto Bettiol vince il Giro delle Fiandre

Il 25enne valdelsano della Ef Education First ha attaccato a 18 km dal traguardo e ha vinto praticamente in solitaria. Si tratta dell'11° successo azzurro nella storia del Fiandre

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

​Trionfa Alberto Bettiol, il giovane castellano nato a Poggibonsi che ieri ha portato nuovamente l'Italia al primo posto alla 103esima edizione del Giro delle Fiandre, dopo il successo del 2007 di Alessandro Ballan. Il 25enne valdelsano della Ef Education First ha attaccato a 18 km dal traguardo e ha vinto praticamente in solitaria. Si tratta dell'11° successo azzurro nella storia del Fiandre.

«Un'impresa storica - ha commentato il sindaco di Castelfiorentino Alessio Falorni -, forse il più grande momento sportivo mai vissuto da un castellano! Sei un grande Albe, ti aspettiamo tutti a Castello per festeggiarti come meriti!».

Secondo l'assessore regionale anche Alberto Bettiol si è guadagnato un posto tra i grandi del ciclismo: un giovane atleta che per un giorno ha issato sul gradino più alto del podio l'Italia e la Toscana.

 

Pubblicato il 8 aprile 2019

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell’informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su