Lamm Lavorazioni Metalliche

Cinema: i film in sala a Poggibonsi dal 10 al 16 marzo 2022

Tutti gli orari dei film in programmazione questa settimana

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Politeama

The Batman

di Matt Reeves

con Robert Pattinson, Zoë Kravitz, Paul Dano, Jeffrey Wright, John Turturro

Durata 175 min. - USA  2021 - Azione, Avventura

Bruce Wayne (Robert Pattinson) è ormai diventato Batman da due anni, dopo aver affrontato vari criminali nel corso del tempo; il cavaliere oscuro è ora pronto ad addentrarsi nelle profondità di Gotham City. Batman ha solo pochi alleati fidati, Alfred Pennyworth (Andy Serkis) e James Gordon (Jeffrey Wright), tra la rete corrotta di funzionari e figure di alto profilo della città, il vigilante solitario negli ultimi tempi, si è affermato come l’unica incarnazione della vendetta tra i suoi concittadini.

Quando un serial killer che sembra essere a conoscenza della vera identità del crociato incappucciato prende di mira l’élite di Gotham con una serie di macchinazioni sadiche, una scia di indizi criptici manda il più grande detective del mondo a indagare negli inferi, dove incontrerà personaggi come Selina Kyle/Catwoman (Zoë Kravitz), Oswald Cobblepot/Pinguino (Colin Farrell), Carmine Falcone (John Turturro) e Edward Nashton/Enigmista (Paul Dano).

Programmazione  

Giovedì 10 marzo    18.15 - 21.30

Venerdì 11 marzo    18.15 - 21.30

Sabato 12 marzo    15.00 - 18.15 - 21.30

Domenica 13 marzo    15.00 - 18.15 - 21.30

Lunedì 14 marzo    18.15 - 21.30

Martedì 15 marzo    18.15 - 21.30

Mercoledì 16 marzo    18.15*

*ingresso ridotto per tutti 

C'era una volta il crimine 

di Massimiliano Bruno

con Marco Giallini, Gianmarco Tognazzi, Giampaolo Morelli, Carolina Crescentini

Durata 102 min - Italia 2022 - Commedia

Nel terzo capitolo della saga, l'improbabile banda di criminali viaggia indietro nel tempo fino al 1943 per rubare la Gioconda ai francesi: ad aiutarli nella difficile impresa Claudio Ranieri (Giampaolo Morelli) , professore di storia pignolo ed iracondo che insieme allo spaccone Moreno (Marco Giallini) e al timoroso Giuseppe (Gian Marco Tognazzi) affronterà mille pericoli. Mentre fuggono col quadro i tre sono costretti a rifugiarsi a casa di Adele (Carolina Crescentini), la giovane nonna di Moreno, dove l'uomo incontra anche sua madre Monica da bambina. Quando la piccola finisce nelle mani dei nazisti la banda è obbligata ad un cambio di programma: se vogliono tornare nel presente dovranno prima salvarla, attraversando in lungo e largo un'Italia devastata negli ultimi, caotici giorni della seconda guerra mondiale. Un viaggio che li porterà ad incontrare alcuni dei personaggi che hanno fatto la storia del Paese e ritrovare molti amici delle avventure precedenti. Sandro Pertini, Benito Mussolini, il Re Vittorio Emanuele e addirittura Adolf Hitler sono gli involontari co-protagonisti della nostra dissacrante armata Brancaleone. In una resa dei conti finale, la banda della Magliana, capitanata dal mitico Renatino (Edoardo Leo) e con l'aiuto di Gianfranco (Massimiliano Bruno) e Lorella (Giulia Bevilacqua) affronterà così il temibile esercito nazista.

Programmazione  

Giovedì 10 marzo    18.15 - 21.30

Venerdì 11 marzo    18.15 - 21.30

Sabato 12 marzo    15.00 - 18.15 - 21.30

Domenica 13 marzo    15.00 - 18.15 - 21.30

Lunedì 14 marzo    18.15 - 21.30

Martedì 15 marzo    18.15 - 21.30

Mercoledì 16 marzo    18.15*

*ingresso ridotto per tutti 

Garibaldi 

Ennio 

di Giuseppe Tornatore

con Ennio Morricone, Marco Bellocchio, Carlo Verdone, Mychael Danna, David Puttnam

Durata 150 min. - Italia, Belgio, Cina, Giappone  2021 - Documentario

Giuseppe Tornatore ha collaborato col Maestro - definizione per una volta appropriata - in un arco temporale che va da Nuovo Cinema Paradiso (1988) a La corrispondenza (2016), frequentandolo per circa trent'anni. Nel 2018 ha scritto "Ennio. Un maestro" (Harper Collins), intervista fluviale e conversazione franca, a trecentosessanta gradi: in Ennio ne riprende argomenti, andamento cronologico e tono disteso, modesto, autocritico con cui Morricone si era concesso alle sue domande. Attorno a lui, nel film, una schiera di musicisti, registi, colleghi ed esperti portano testimonianze rilevanti e inerenti una carriera straordinaria, che supera il concetto di prolifico: centinaia le opere firmate, da Il federale (1961) all'unico Oscar vinto per una colonna sonora, The Hateful Eight nel 2016, a 87 anni.

Programmazione  

Venerdì 11 marzo    18.30*

Sabato 12 marzo    -

Domenica 13 marzo    -

Lunedì 14 marzo    -

Martedì 15 marzo    18.30*

Mercoledì 16 marzo    -

*ingresso ridotto per tutti 

Belfast

di Kenneth Branagh

con Caitriona Balfe, Judi Dench, Jamie Dornan, Ciarán Hinds

Durata 98 min. - Gran Bretagna 2021 - Drammatico

Una commovente storia di amore, risate e perdita dell'infanzia di un ragazzo di Belfast, tra la musica e i tumulti sociali nell'Irlanda del Nord alla fine degli anni Sessanta.

Programmazione  

Lunedì 14 marzo    21.15

Martedì 15 marzo    -

Mercoledì 16 marzo    19.30*

*ingresso ridotto per tutti 

Lizzy e red 

di Jan Bubenicek, Denisa Grimmová

Durata 87 min. - Repubblica Ceca, Francia 2021 - Animazione

La topolina Lizzy è figlia di un padre coraggioso, un eroe della sua comunità, scomparso per colpa di una volpe vorace. Anche lei vorrebbe possedere lo stesso coraggio, così un giorno si sfida e avvicina una giovane volpe nel sonno. Un incidente improvviso li spedisce però entrambi all'altro mondo. Qui, lontano da casa e dalle leggi della natura terrena, i due mortali nemici scopriranno il valore di un'amicizia immortale.

Programmazione  

Sabato 12 marzo    16.30

Domenica 13 marzo    16.15  

Il ritratto del duca 

di Roger Michell

con Jim Broadbent, Helen Mirren, Fionn Whitehead, Matthew Goode, Aimee Kelly.

Durata 96 min. - Gran Bretagna 2020 - Commedia

Newcastle, 1961. Kempton Bunton ha sessant'anni e qualcosa da dire, sempre. Contro il governo, contro la stupidità come Robin Hood nella Contea di Nottinghamshire. Ma la battaglia più strenua è quella domiciliare con Mrs. Bunton, la consorte inasprita dalla vita e dalla morte prematura della loro figlia. Kempton scrive drammi che nessuno leggerà e si batte con la BBC per abolire il canone agli anziani e ai veterani di guerra. Metà del tempo lo passa a opporsi, il resto a cercare un lavoro. Per contribuire all'economia familiare, il figlio minore ruba alla National Gallery il ritratto del Duca di Wellington. Rimproverato il suo ragazzo per il gesto, Kempton ne diventa complice chiedendo un riscatto al governo inglese da reinvestire in opere di bene. L'imprevisto, però, è dietro il corner. 

Programmazione

Venerdì 11 marzo    21.15

Sabato 12 marzo    18.00 - 20.00

Domenica 13 marzo    17.45 - 19.30

Lunedì 14 marzo    19.30* V.O. con sottotitoli in italiano

Martedì 15 marzo    -

Mercoledì 16 marzo    21.15*

*ingresso ridotto per tutti  

Flee

di Jonas Poher Rasmussen

Durata 83 min. - DANIMARCA, SVEZIA, NORVEGIA, FRANCIA, USA, SLOVENIA, ESTONIA, SPAGNA, ITALIA, FINLANDIA - 2021 - Animazione, Documentario, Drammatico

Amin in giovane età fuggì dalla sua patria, Kabul, per trovare rifugio a Copenaghen. Oggi Amin ha trentasei anni, è un affermato accademico e sta per sposarsi ma nasconde segretamente il suo passato di rifugiato. Nessuno è a conoscenza di chi sia veramente, avendo ben costruito un'identità più che strutturata anche se precaria. Dopo anni, compreso che per conquistare la serenità futura dovrà prima confrontarsi con il passato, Amin per la prima volta decide di rivelarsi e raccontare la sua storia.

Programmazione 

Sabato 12 marzo    21.45

Domenica 13 marzo    21.15

Lunedì 14 marzo    -

Martedì 15 marzo    21.15

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su