Colle di Val d'Elsa, Pubblica Assistenza e La Scossa insieme per un magico Natale

Da quest’anno un'interessante novità allieterà il Natale. La Pubblica Assi-stenza di Colle Val d'Elsa e l'Associazione “La Scossa”, due tra le più grandi associazioni di volontariato della città che già da tempo collaborano in vari progetti volti alla salute, all'educazione e all'intrattenimento dei più piccoli, hanno deciso di unire le proprie forze ed energie e realizzare insieme le iniziative natalizie

 
  • Condividi questo articolo:
  • j

L'attività dell'Associazione di Pubblica Assistenza di Colle Val d’Elsa nel mese di dicembre si concentra, come tradizione da molti anni, nell'organizzazione delle consuete iniziative natalizie.

Da quest’anno, peraltro, un'interessante novità allieterà il Natale. La Pubblica Assistenza di Colle Val d'Elsa e l'Associazione “La Scossa”, due tra le più grandi associazioni di volontariato della città che già da tempo collaborano in vari progetti volti alla salute, all'educazione e all'intrattenimento dei più piccoli, hanno deciso di unire le proprie forze ed energie e realizzare insieme le iniziative natalizie.

Durante le due domeniche precedenti il Natale, il 13 e il 20 dicembre, dalle ore 15.30 in Piazza Arnolfo i volontari organizzeranno il classico “Babbo Natale in Piazza” con musica, giochi e merenda gratuita per tutti. I bambini potranno incontrare Babbo Natale, parlare con lui, scrivere insieme la letterina e farsi una foto. Domenica 13 dicembre sarà presente in Piazza Arnolfo con una dimostrazione di pet therapy ludica l'Unità cinofila dell'Associazione, fiore all'occhiello per la Pubblica Assistenza colligiana e importante risorsa per tutta la comunità. Domenica 20 dicembre, invece, l'Associazione “La Scossa” animerà il pomeriggio con giochi e attività dedicate ai più piccoli.

Come ormai da oltre 38 anni, dal 1° dicembre fino al pomeriggio del 24 sarà possibile prenotare la “Visita del Babbo Natale” a casa per la consegna dei doni ai bambini la sera della Vigilia di Natale. Le prenotazioni possono essere effettuate durante le due domeniche in cui i volontari saranno presenti in Piazza Arnolfo, presso la segreteria dell'Associazione nella nuova sede in via Liguria (loc. La Badia) oppure telefonando allo 0577/920169 o al 334-9182851.

Fino al 4 gennaio e con le stesse modalità sarà inoltre possibile prenotare la “Visita della Befana” per la sera del 5 gennaio. Il ricco calendario di eventi natalizi si concluderà poi il pomeriggio del 6 gennaio con l'arrivo in Piazza Arnolfo della “Befana in Bicicletta” che porterà dolci e carbone per grandi e piccini.

Pubblicato il 11 dicembre 2015

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su