Bisniflex Poggibonsi showroom

Colle di Val d'Elsa, rubano due biciclette elettriche a dei turisti belgi sul SentierElsa

Denunciati due cittadini extracomunicatari di origine marocchina

 COLLE DI VAL D'ELSA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Nelle settimane passate si sono verificati diversi furti ai danni di turisti e abituali frequentatori di SentierElsa. La Stazione Carabinieri di Colle di Val d’Elsa, ha quindi iniziato ad effettuare frequenti servizi che hanno portato alla denuncia alla Procura della Repubblica di Siena di due cittadini extracomunitari di origine marocchina, responsabili del furto di due bici elettriche del valore complessivo di circa 5.000 euro ai danni di cittadini belgi. Le bici, rinvenute in breve tempo, sono state riconsegnate ai proprietari con il ringraziamento e la riconoscenza dei turisti verso l’Arma.

Nell’ambito dei medesimi controlli è stato, inoltre, rinvenuto e restituito un telefono cellulare Apple Iphone di ultima generazione, del valore di circa 1.000,00 euro, sottratto ad un ragazzo fiorentino che era andato a trovare sollievo dall’afa della scorsa settimana presso il parco fluviale. Il rinvenimento del telefono ha portato all’identificazione e alla denuncia a piede libero sempre alla Procura della Repubblica di Siena per ricettazione, di un cittadino extracomunitario kossovaro.

L’attività della Stazione Carabinieri proseguirà sia al SentierElsa che alle “Vene di Onci” per prevenire questo tipo di reati predatori che non permette ai cittadini di godersi il meritato riposo.

Copyright © Valdelsa.net

Potrebbe interessarti anche: Scoperti quattro lavoratori a nero in un ristorante di Colle di Val d'Elsa

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 11 agosto 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su