Colligiana battuta per 2-0 a Como nella prima finale di Coppa Italia. Polemiche per il rigore del vantaggio comasco

È finita con la vittoria del Como sulla Colligiana, per due a zero, la finale di andata della Coppa Italia di serie D. Un po' di sfortuna per i biancorossi di Bicchierai ed una decisione arbitrale contestata, quella che al 19' ha portato alla concessione del calcio di rigore con cui il Como è passato in vantaggio. Dieci minuti dopo il raddoppio

Commenti 1
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

È finita con la vittoria del Como sulla Colligiana, per due a zero, la finale di andata della Coppa Italia di serie D. Un po' di sfortuna per i biancorossi di Bicchierai ed una decisione arbitrale contestata, quella che al 19' ha portato alla concessione del calcio di rigore con cui il Como è passato in vantaggio. Neanche dieci minuti più tardi un tiro di Guerrera è stato respinto da un difensore di casa proprio sulla linea. Al 31' la Colligiana resta in dieci per il rosso a Corsi, che colpisce un avversario lontano dal gioco. Al 39' arriva il raddoppio del Como. Dopo l'intervallo Bicchierai aggiusta la squadra per l'inferiorità numerica, mandando in campo Conti per Guerrera e Bencistà per Donati. Al 24' della ripresa un altro salvataggio sulla linea della porta del Como, questa volta su un tiro di Bencistà. È la principale occasione del secondo tempo della Colligiana, che torna a casa, come gli oltre cento tifosi giunti a Como.
Tra una settimana si replica al "Gino Manni", con diretta su RaiSportSat. Difficile, ma non impossibile, ribaltare il risultato.

Evelina Pecciarini

Pubblicato il 9 aprile 2008

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Commenti

  1. Avatar
    ROBERTO 11/04/2008

    FORZA COLLIGIANA
    a Como si è visto una colligiana super che ha messo sotto i lariani nonostante fosse ridotta in dieci per l'espulsione (giusta, ma l'arbitro avrebbe dovutro fischiare prima i falli su Rijas e Corsi stesso) di Corsi. Il rigore è stato inventato dal guardalinee che non ne ha imbroccata una. i salvataggi sulla linea dei difensori del Como la dicono lunga. Grande Colligiana anche se mercoledì sarà dura bisogna essere fiduciosi: siamo realmente superiori.FORZA COLLIGIANA.

Lascia un commento

Ho preso visione dell’informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su