Vivaio Il Roseto

Colligiana Rugby, partita amichevole andata e ritorno con i Vikings Chianciano

La Colligiana Rugby sta muovendo i primi passi nel mondo del palla ovale agonistica in Toscana. Un'occasione importante in ottica di crescita è stato il doppio confronto amichevole con i Vikings Chianciano

 
  • Condividi questo articolo:
  • j

La Colligiana Rugby sta muovendo i primi passi nel mondo del palla ovale agonistica in Toscana. Un'occasione importante in ottica di crescita è stato il doppio confronto amichevole con i Vikings Chianciano. 

I biancorossi sono stati ospiti dei colleghi chiancianesi l'11 febbraio per un allenamento congiunto, dove è stato possibile confrontarsi, migliorarsi e mettere in pratica i lunghi mesi di preparazione in una partitella amichevole. In pieno spirito rugbistico, la società dei Vikings ha organizzato il terzo tempo dove i giocatori hanno avuto modo di parlare e stringere nuove amicizie. 

Giovedì 25 Febbraio, invece, sono stati i Vikings a far visita al "Manni", dove, nonostante la pioggia battente le due squadre si sono date battaglia in campo. 

L'allenatore della Colligiana Rugby, Francesco Ferluga, ha commentato: «L'esperienza con il Chianciano ha messo in luce alcuni aspetti positivi, come il notevole agonismo della nostra squadra e la gran voglia di fare di tutti. Da segnalare la prestazione dei giovani che, nonostante la poca esperienza, hanno dimostrato una concentrazione e un impegno superiore alle loro attuali possibilità. Il tutto fa sperare in una crescita collettiva che porterà la squadra a competere ad armi pari con le altre della compagine toscana». 

Il presidente della Colligiana Rugby, Matteo Cirone: «Vorrei cogliere l'occasione per ringraziare la disponibilità, l'educazione e il grande spirito rugbistico regalatoci dai Vikings e confidiamo in un aiuto reciproco duraturo per la crescita del movimento rugbistico nella Val d'Elsa e tutte le zone limitrofe».

Pubblicato il 2 marzo 2016

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su