Congo, il cordoglio del presidente Giani per le vittime italiane dell'attacco

Così il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani ha commentato la tragica notizia dell'attacco al convoglio su cui viaggiava l'ambasciatore italiano ed un carabiniere in servizio

 TOSCANA
  • Condividi questo articolo:
  • j

"Ho appreso con sgomento della morte dell'ambasciatore italiano in Congo Luca Attanasio e del giovane militare dei Carabinieri, uccisi nel corso di un attacco al covoglio Onu, a Goma". 

Così il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani ha commentato la tragica notizia.

"Sono morti da servitori della patria - prosegue il presidente - mentre stavano compiendo il loro dovere in quella tormentata regione dell'Africa. Auspico che sia fatta luce al più presto sulla dinamica dell'aggressione e sono vicino ai familiari delle due vittime cui voglio far arrivare il profondo e sincero cordoglio mio e della giunta regionale".

Potrebbe interessarti anche: Covid, ok al nuovo decreto: in zona rossa non si potrà andare a trovare amici e parenti

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 22 febbraio 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su