Controlli antidroga: giovane beccato a consumare marijuana

Proseguono in tutta la Provincia i controlli antidroga disposti dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Siena

 COLLE DI VAL D'ELSA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Una pattuglia delle Fiamme Gialle, impegnata nel controllo del territorio di Colle di Val d'Elsa, è stata attratta da un soggetto che, con fare sospetto, si appartava. I militari intervenuti hanno riscontrato che il giovane, classe 1992 di nazionalità italiana, era intento a consumare sostanza stupefacente di tipo marijuana.

Proseguono in tutta la Provincia i controlli antidroga disposti dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Siena, svolti spesso anche con il prezioso ausilio delle unità cinofile del Corpo, soprattutto nei luoghi di maggiore aggregazione giovanile, oltre che presso le principali arterie stradali di accesso alle città e le aree destinate a snodo dei trasporti urbani ed extraurbani, tra le quali stazioni ferroviarie e capo linea degli autobus. Proprio durante uno di tali controlli, effettuato a Siena, quattro soggetti di età compresa tra i 18 e i 26 anni, due italiani, uno di origini brasiliane ed un altro di origini nigeriane, sono stati oggetto di segnalazione da parte del cane antidroga mentre attraversavano singolarmente il sottopassaggio ferroviario, segnalazione poi confermata dai successivi riscontri effettuati dai Finanzieri che, complessivamente, hanno rinvenuto 10 grammi di sostanza stupefacente di tipo marijuana.

Tutto quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e trasmesso alla locale ASL per le analisi di rito, mentre i cinque soggetti sono stati segnalati alla Prefettura di Siena. Tali attività di prevenzione e repressione, coerentemente alle linee di indirizzo impartite dall’Autorità di Vertice del Corpo, testimoniano il costante presidio attuato dalle Fiamme Gialle senesi su tutto il territorio di competenza, impegnate a fare in modo che i luoghi di pubblico ritrovo costituiscano spazi di sana frequentazione, a tutela della collettività, in particolare dei più giovani e dell’ordine pubblico in generale.

Potrebbe interessarti anche: Controlli anti coronavirus, festa in agriturismo con 37 persone: tutti multati

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 9 febbraio 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su